I fiori sono un dono, ancor più prezioso nei momenti di difficoltà

Condividi sulla tua pagina social

I fiori sono un dono, ancor più prezioso nei momenti di difficoltà

Questo slideshow richiede JavaScript.

Myplant & Garden è la più importante manifestazione professionale dell’orto-florovivaismo, del paesaggio e del garden in Italia. Si svolge ogni anno nel più grande polo fieristico d’Europa, Rho Fiera Milano. E’ stata sospesa e posticipata per l’emergenza sanitaria in corso. I fiori destinati a quella fiera sarebbero stati perduti: i fiori recisi infatti hanno una durata breve. Una ambasciata, quella dei Paesi Bassi, ha cercato una soluzione alternativa per tanta bellezza. Un tam tam di telefonate, una di queste arrivata alla Presidente della Pro Loco di Novara, Caterina Zadra. “Si parlava di fiori, tanti fiori. Quanti? Quali? Non si sapeva bene, ma tante rose. Sono all’antica e l’idea di non valorizzare le rose, che adoro, mi ha fatto cogliere l’opportunità. Da soli, si sa, non si va da nessuna parte. Come trasformare con queste rose un momento di mestizia e di emergenza così importante in positivo? Semplice, donandole. A chi, in questo momento è segregato, ammalato oppure sta lavorando per tutti noi.”

Il personale della Segreteria e Stampa del Sindaco, che ha fatto un grande lavoro, ha stilato un elenco di luoghi contattati in velocità, ai quali se ne sono aggiunti alcuni in corsa. Nessun protocollo, nessuna priorità, solo quella del poco tempo e della gratuità del dono. Il signor Charles Lansdorp, punto di riferimento dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi per il settore florovivaistico, in accordo con la Addetta all’Agricoltura dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi Marguerite Sipman, ha seguito passo passo l’avventura della consegna dei fiori dei loro eccellenti produttori, personalmente.  I fiori sono arrivati a tante persone ieri, anziani delle case di riposo, associazioni di donne, di minori, di persone con qualche difficoltà. Oppure consegnati al personale sanitario o amministrativo delle strutture che in questo momento stanno attraversando un particolare momento di grande lavoro in condizioni di emergenza.

Quei circa duemila fiori sono stati portatori di sorrisi per tanti. Un bel messaggio di sollievo, una piccola storia felice che ha spezzato per un attimo l’emergenza.

Grazie a ognuna delle persone che hanno reso possibile questa bella storia:

Alessandro Canelli – Sindaco di Novara
Betty ed Elena – Segreteria del Sindaco del Comune di Novara
Michela Bossi – Responsabile Stampa del Comune di Novara
Marguerite Sipman, Addetta Agricoltura Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi
Charles Lansdorp, curatore per conto dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi della partecipazione olandese a MyPlant e Presidente della Felini Foundation

Produttori di fiori del Regno dei Paesi Bassi
Walter Bassani, Andrea Bassani e Diego Torti – Gruppo Musicale Meccano – Volontari
Mauro Lovati – Fotografo
Edoardo Brustia e Giuseppe Valotti e Direttivo – Pro Loco di Novara

 

Infine grazie a tutti quei cittadini che hanno capito e gioito.

Caterina Zadra

Presidente Pro Loco di Novara