Andrea Ballarè ricorda Aldo Moro e Peppino Impastato

Condividi sulla tua pagina social

Una dichiarazione del sindaco di Novara

Andrea Ballarè -Sindaco di Novara

Andrea Ballarè -Sindaco di Novara

Il sindaco di Novara è intervenuto questa mattina in occasione della Giornata della Memoria delle vittime del terrorismo. Questa la dichiarazione:

«Il 9 maggio non é un giorno qualunque. Oggi é l’anniversario dell’assassinio di Aldo Moro e di Peppino Impastato. Due figure molto diverse: un grande statista e politico, un giovane e battagliero giornalista. Entrambi accomunati dall’amore per l’Italia, per una Italia nuova, libera dai condizionamenti e capace di guardare al futuro. Il 9 maggio del 1978 la violenza del terrorismo, quello politico e quello mafioso, pose fine alla loro vita. Restano vivi nel ricordo di chi come loro vuole il bene del Paese e lavora ogni giorno per il futuro».