ANIMALI: NEL NOVARESE RADUNO INTERNAZIONALE DEI CANI LABRADOR, di Alessio Marrari

Condividi sulla tua pagina social

Oltre 300 cani Labrador, in arrivo da tutta Europa, animeranno il grande raduno che domani e domenica trasformera’ Sizzano, piccolo centro della campagna novarese, in una piccola ”capitale” del mondo cinofilo. Il raduno 2010 delle razze ”Retriever” (ci saranno Golden e Labrador, cuccioli, cuccioloni e adulti), organizzato dai Retriever Club italiano ed elvetico, assegnera’ un premio speciale al Labrador che avra’ ottenuto i migliori risultati nelle manifestazioni cinofile di Sizzano e Avenches, in Svizzera. Domenica, inoltre, sono previste alcune dimostrazioni di lavoro: dalle 14 in poi si esibiranno gruppi di cani specializzati nel lavoro di salvataggio e riporto in acqua. Per i cuccioli e’ previsto un ”battesimo” che segnera’ la loro iniziazione ai corsi di acquaticita’. ”Nessun cane – spiegano i promotori dell’esercitazione – agisce mai da solo, ma tutte le unita’ cinofile operano in sinergia: cane e conduttore, che deve avere anche lui conseguito il brevetto da bagnino di salvataggio per acque interne ed esterne, operano in perfetta sincronia, sempre insieme”.