ANOMALIA MINISTERO SEMPLIFICAZIONE

Condividi sulla tua pagina social
Vincenzo Boccia

Vincenzo Boccia

“Una della anomalie dell’Italia e’ che abbiamo bisogno di un ministero per la semplificazione amministrativa”. Lo ha detto il presidente della Piccola Industria di Confindustria, Vincenzo Boccia, intervenendo a un incontro nella sede dell’Associazione Industriali di Novara. “Averlo costituito – ha spiegato Boccia – e’ stato un passo avanti contro la burocrazia, ma il fatto di averne avuto bisogno ci fa capire quanto siamo anormali come Paese”. Boccia ha anche ricordato la necessita’ di risolvere le due questioni piu’ urgenti per ridare competitivita’ alle piccole imprese italiane: “una riforma fiscale – ha detto – in grado di abbassare il nostro ‘tax rate’, che e’ del 68 per cento mentre la Germania ha 20 punti in meno, e il rispetto dei tempi di pagamento da parte della pubblica amministrazione, che a volte sembra piu’ contro che a favore delle imprese”.