“Arte Fuori dai Musei”, uno spazio aperto alla città nello “showroom” di Stefano Colli Vignarelli.

Condividi sulla tua pagina social

Incontro tra Arte e Design

1533917_200160900183273_489410305_nMercoledì 22 gennaio, festa di San Gaudenzio, Stefano Colli Vignarelli e Vincenzo Scardigno danno avvio ad “Arte Fuori dai Musei”, iniziativa che prevede a scadenza mensile incontri culturali e artistici. Alla Total Home Design in viale Giulio Cesare 382 a Novara, tra gli arredi del Gruppo Euromobil, il Made in Italy dialoga con le opere di Uldino Desuò e Costantino Peroni (scultori dell’ombra e della luce), Emilio Mera (pittore di sinfonie astratte) e Claudia Bignoli (architetto e designer dalle raffinate forme). Stefano Colli Vignarelli con “Arte Fuori dai Musei” dà vita ad “uno spazio aperto alla città con tante iniziative che toccheranno vari settori, dall’arte alla gastronomia, dalla poesia alla musica… un salotto culturale a 360 gradi” dove l’arte contemporanea diventa protagonista assoluta. Direttore artistico e responsabile dell’organizzazione degli eventi culturali e artistici è Vincenzo Scardigno, che coniugherà arte contemporanea e design di qualità: “Il nuovo Show Room non vivrà solo di arredi ma diventerà luogo di iniziative espositive di alto profilo in sintonia con l’eleganza, lo stile e la tecnologia degli arredi proposti dalla Stefano Colli Vignarelli srl. È con vero piacere che ho accolto l’invito dell’amico Stefano ad occuparmi personalmente del giusto equilibrio tra arte e design coinvolgendo ciclicamente artisti diversi secondo la tipologia delle proposte d’arredo che si succederanno”. Alle ore 17 nello show room avrà luogo la presentazione del progetto a cura di Emanuela Fortuna. Dal 22 gennaio, quindi, in viale Giulio Cesare 382 a Novara si apre un nuovo spazio per le Arti della Contemporaneità!