AVIS Sozzani Esempio

Condividi sulla tua pagina social

AVISNella mattinata del 15 settembre, Il Presidente della Provincia di Novara, ing. Diego Sozzani, prima di iniziare la sua giornata di impegni istituzionali, ha voluto compiere un grande gesto di solidarietà: donare il proprio sangue. Infatti dallo scorso anno, fa parte del gruppo donatori AVIS 118 di Novara e sostenitori. Il gruppo “AVIS operatori 118 Novara e sostenitori” ha visto la sua costituzione il 14 luglio 2008, periodo caratterizzato “dall’emergenza sangue” che si ripresenta puntuale nel periodo estivo, su iniziativa di Angelo Tredanari, coordinatore del servizio 118 ed elisoccorso di Novara, medaglia d’oro con rubino (oltre 80 donazioni), che con il suo esempio ha saputo coinvolgere e motivare anche tanti suoi colleghi e amici, fino a fondare un gruppo facente parte dell’Avis cittadina, di cui è promotore e Presidente e al quale attualmente aderiscono una trentina di donatori. Il servizio 118 ed elisoccorso della regione Piemonte ha anche tra i suoi scopi quello del trasporto del sangue ed organi in situazioni di urgenza ed emergenza; per questo tutti gli operatori di questo servizio ed in particolar modo Angelo Tredanari che ha contribuito alla sua creazione in Piemonte e a Novara, sono particolarmente sensibili e promuovono con il loro impegno la donazione di sangue. Ad accogliere il Presidente della Provincia, il direttore generale dell’Azienda ospedaliera dott. Claudio Macchi, il direttore della struttura complessa di medicina trasfusionale dott.ssa Maria Vacchini e il presidente del gruppo donatori 118 Angelo Tredanari. Durante la visita ha potuto apprendere dalla dott.ssa Maria Vacchini, degli ottimi risultati ottenuti dalla struttura, grazie a tutti i donatori AVIS di Novara, che nel mese di agosto (tipico periodo di carenza di sangue), non solo ha fatto fronte alle richieste del presidio ospedaliero di Novara e della provincia, ma ha anche sopperito alle carenze di alcune regioni, inviando sacche di sangue in Toscana, Lazio e Sardegna. Questo va a premiare il grande impegno profuso da tutti gli appartenenti al gruppo AVIS, sia come donatori che come fattivi sostenitori, che hanno saputo coinvolgere e motivare sempre più persone, soprattutto giovani, anche nel periodo tradizionalmente dedicato alle vacanze. Un grande plauso a tutti i donatori e un invito a chi non lo è ancora a farsi avanti e donare il proprio sangue, questo è il messaggio che vogliono trasmettere Diego Sozzani, in qualità di presidente della provincia di Novara e componente del gruppo donatori 118 di Novara e Angelo Tredanari presidente del gruppo, che esorta tutti coloro che desiderano aderire al gruppo AVIS operatori 118 di Novara e sostenitori, a contattarlo presso l’indirizzo e-mail angelotredi@gmail.com.