BASKET: GALLIATE-MARANO TICINO 91-37

Condividi sulla tua pagina social

di Filippo Gallina

Basket, Promozione Regionale gir. A – 8a andata a Galliate

GALLIATE-MARANO TICINO 91-37 (24-5, 24-7, 22-15)

Basket Galliate

Basket Galliate

GALLIATE: N.Ugazio 2, Talpo 26, Colombi 15, S.Ugazio 4, Malgarini 8, Schirone 10, Rossi 5, Vellata 4, Pollastro 6, Macchi 10. All.MARRARI

MARANO TICINO: Bruno 1, Colombo, Degani 1, Zoppellaro 8, Casari 3, Magistri 6, Catania 6, Mattacchini 6, Gallina 6. All. Leonardi

Arbitri: Modafferi e Sanardi.

Galliate torna subito alla vittoria e riscatta l’inaspettata sconfitta di settimana scorsa a Borgoticino.

Marrari parte con N.Ugazio, Colombi, Malgarini, Vellata e Macchi mentre Leonardi risponde con Colombo, Zoppellaro, Casari, Catania e Gallina.

I Galletti partono subito concentrati, il primo canestro è di marca BiancoVerde con una bomba di Colombi. La difesa alta imposta da Marrari crea parecchi problemi agli ospiti che faticano a superare la metà campo. Il primo quarto finisce 24 a 5 per Galliate.

Il secondo quarto viaggia sulla falsa riga del primo. Galliate, trascinata da Talpo (12 Punti nel Secondo Quarto), continua a trovare canestri facili grazie anche alla solita pressione a tutto campo. Secondo Quarto: 48-12.

Dopo la pausa lunga l’inerzia del Match non cambia anche se gli ospiti si adeguano al press dei Galletti e in alcune circostante riescono a trovare buone soluzioni che portano a buoni tiri. Il terzo quarto si conclude con Galliate avanti per 70-27.

Nell’ultimo quarto Galliate entra in campo rilassata concedendo troppo agli avversari. Ciò non piace a Marrari che cambia interamente i cinque in campo. Il “nuovo” quintetto entra in campo più concentrato gestendo gli ultimi minuti che portano alla sirena di fine match. Finale: 91-37.

Galliate si gode la vittoria ma da martedì ritornerà al lavoro per preparare al meglio la prossima partita sul difficile campo di Domodossola.

P.S. Prima del Match l’associazione Pubblikoinos, in collaborazione con il Basket Galliate, ha consegnato alla Società un defibrillatore che sarà a disposizione delle società sportive che utilizzano l’impianto di via Custoza.