BASKET GALLIATE TRAVOLTA DA BIELLA

Condividi sulla tua pagina social
Basket Galliate

Basket Galliate

GALLIATE – BIELLA  68-93 (15-20, 28-50, 50-72)

GALLIATE: Talpo, Bolla 11, Schifano 11, Werlich 2, Bruni, Gallina 2, Frasisti 2,
Raffaello 4, Susnjar 34, Vellata 2. All.Sguazzotti.

BIELLA: Martinetti, Francone 9, Danna 15, Chilo’ 3, Stassi 11, Lombardi 10, Magarity
16, Bosio 4, Fauda 15, Marotto 10. All. Danna.
 
Arbitri: Chieppa di Piatto (BI) e Bertuol di Trino.
 
Cade in casa Galliate contro la formazione di Biella composta da giovani del 1992-1993.

Che sia serata storta per i galletti lo si vede già dal primo quarto quando, sul pari 15-15 a 20″ dal termine, gli ospiti segnano, rubano palla sulla ripartenza dei locali e Danna centra il tiro dalla linea da tre prima della sirena chiudendo la frazione in vantaggio di 5 punti 15-20. Nella seconda frazione si evince la qualità al tiro dei lanieri, accentuata dalla gelida prestazione dei ragazzi di Sguazzotti che, imprecisi al tiro e deboli in difesa, cedono nel solo quarto ben 17 punti che segnano prematuramente l’esito della partita portando le squadre negli spogliatoi sul 28-50. Al rientro dalla pausa lunga il solo Susnjar, con un parziale di 16 nella frazione (34 punti nel match), prova a contrastare i ragazzi di Danna pareggiando la frazione 22-22. Nell’ultimo quarto, a partita ormai compromessa, fanno una sparuta apparizione in campo i giovani del Galliate che, tenuti purtroppo troppo tempo a fare muffa in panchina, non possono confrontarsi e crescere per dare il loro apporto alla formazione di Sguazzotti che, mai come ora, dimostra la necessità di linfa vitale per quel tocco in più.  Galliate, attestata nel gruppo di centro classifica, avrà la possibilità di migliorare chiudendo il girone di andata fuori casa contro il Chivasso che ha perso lo scontro diretto con Borgomanero 78-68 e si trova al penultimo posto davanti solo al fanalino di coda Novara, ancora perdente ad Aosta 80-56.   Per i tifosi del “Roosters Galliate-Romentino” il week-end non è finito. OGGI ALLE 18,00 sul parquet di Via Custoza, la nostra ROMENTINO cercherà di strappare l’imbattibilità alla capolista GHEMME (regionale Promozione girone A). NON MANCARE