BODY ART E CIOCCOLATO SUL LUNGOMARE DI SESTRI LEVANTE

Condividi sulla tua pagina social

 
di Giovanni Marmina
 
body art sul lungomare Grande successo sul Lungomare Descalzi di Sestri Levante per la performance di body art della pittrice Natali Grunska, realizzata in occasione di Cioccolatour, evento nazionale itinerante dedicato al “cibo degli dei”. Folla di curiosi e di golosi per le bancarelle dei migliori maestri pasticceri dello stivale. In mostra veri e propri pezzi d’artigianato e prodotti d’eccellenza pronti da gustare. Ingredienti della manifestazione, oltre al cioccolato, anche la buona musica, la danza, l’intrattenimento con famosi dj e animatori e dulcis in fundo la body art, pratica antica che si riscopre tendenza del momento. Temi aztechi per richiamare le origini del cioccolato e colori a base di cacao per dipingere i corpi sinuosi di due affascinanti modelle, che hanno posato nella splendida cornice del lungomare sestrese. Per oltre tre ore, la performance dell’artista Natali Grunska, ucraina di nascita ma ormai milanese d’adozione, ha letteralmente affascinato centinaia di passanti. Grandi e piccini si sono soffermati ad ammirare le ragazze e, tra i più giovani, qualcuno ha addirittura chiesto di farsi decorare il viso e le mani. “Il significato più profondo dell’arte si concretizza nelle piccole cose – ha commentato Natali Grunska, nota per la partecipazione ad eventi prestigiosi – oggi più che mai l’arte deve riuscire a conquistare le folle, deve raccontare al pubblico i sentimenti e la capacità dell’artista, meglio se unendo aspetti più seri a momenti di svago e divertimento”.

Spopola l’arte di decorare il corpo, l’artista ucraina Natali Grunska in piazza a Cioccolatour