CARCERE DI LECCO: EVADONO SCAVALCANDO IL MURO DI CINTA.

Condividi sulla tua pagina social

evasiAlle ore 11.20 circa odierne, personale della Polizia Penitenziaria di Lecco, comunicava alla Sala Operativa della Questura l’avvenuta evasione di due detenuti:

ROMEO Nicodemo, nato a Polistena (RC) il 10.12.1983, pluripregiudicato per gravi reati, tra cui l’omicidio di Civillo Maurizio, avvenuto in Lumezzane (BS) la sera del 15.12.2008 a seguito di rapina in concorso, nonché per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, segnalato come persona pericolosa, fine pena prevista nel 2019;

EL FADLY Amr Ali, nato in Egitto il 05.12.1981, arrestato per rapina e lesioni personali aggravate, fine pena prevista nel 2012.

 Da una prima ricostruzione dei fatti, effettuata da personale della locale Squadra Mobile, è emerso che i due detenuti si sarebbero arrampicati sul muro del cortile destinato al passeggio, raggiungendo così il muro di cinta, oltrepassato il quale sono riusciti a darsi alla fuga. Sono state allertate tutte le Forze di Polizia che concorrono attivamente nelle operazioni di ricerca, estese anche alle province limitrofe.

Per segnalazioni contattare direttamente il questore di Lecco, 

dottor Fabrizio Bocci 

telefono: 0341279111 – fax: 0341279777 – 0341279666
email: urp.quest.lc@pecps.poliziadistato.it<!–/*

*/–>