CIVICO ISTITUTO MUSICALE BRERA AL TEATRO COCCIA « …NON SOLO SCHIACCIANOCI »

Condividi sulla tua pagina social
brera novara

brera novara

Sabato 1 dicembre 2012,  il Civico Istituto Musicale BRERA di Novara presenterà presso il Teatro Coccia, ore 20.30,  una speciale serata di danza  aperta a tutti gli appassionati novaresi che desiderino assistere ad uno spettacolo di buon livello, molto articolato per programma e proposta.

La serata prevede la replica di « …non solo Schiaccianoci », allestimento del celebre balletto su musica di Ciajkovski, adattamento coreografico della versione classica di Kirill Simonov, e per alcuni quadri di Rudolph Nureyev, ad opera dei docenti di danza dell’Istituto, i quali hanno lavorato con tutti gli allievi della scuola, dai più piccoli dei corsi propedeutici a quelli degli ultimi anni di formazione, per un impegno durato un anno, e che a giugno scorso aveva già riscosso grande successo e ampio riscontro positivo al suo debutto. L’intento pedagogico di questo allestimento consiste proprio nell’aver reso possibile un lavoro sinergico e molto partecipativo di tutti quanti, cosa affatto facile quando si tratta di 150 allievi, con esperienze e livelli tecnici assai differenti, ma l’esito finale è stato premiante e molto lusinghiero.

La serata propone ancora, dopo un breve intervallo, un insieme composito di quadri  che spaziano dal musical, con una suite tratta da « Cats », ad un sofisticato pas de deux « Apollon Musagète » a firma Balanchine, molto applaudito la scorsa domenica nel corso della rassegna AIDA a Novegro,da « Concerto », su musica di Mozart, raffinata proposta neoclassica ,a « Corpo libero » coreografia contemporanea, quadri di elevata difficoltà tecnica che denotano il buon livello raggiunto dalle allieve, in special modo degli ultimi anni, e l’ottima qualità dell’insegnamento.

Una novità spicca nel programma di questa serata: l’annuncio di una nuova produzione dell’Istituto, particolare e innovativa, e cioè l’ edizione  di uno speciale Schiaccianoci « futurista », evento di teatrodanza con e per ragazzi,  con l’intento di fornire al pubblico soprattutto di giovani , una doppia lettura, un confronto critico tra due registri diversi di allestimento. Il nuovo Schiaccianoci apre così un nuovo corso educativo pedagogico all’interno della  programmazione didattica del Brera, in giusta sintonia col motto « Nuove Tradizioni » che oggi caratterizza le scelte artistiche dell’Istituto . Lo spettacolo, che andrà in scena alla fine dell’anno scolastico, ha comunque una storia alle spalle: nato a Bolzano, ha aperto nel 2003 la rassegna per ragazzi al MART di Rovereto ,  ha vinto numerosi festival mondiali, a la Habana a Cuba, Mumbai in India, vincendo nel 2004 il prestigioso World Children’s Festival a Toyama, in Giappone.

La sua riedizione sarà affidata all’impegno collaborativo e sinergico di tutti gli insegnanti di danza, Simona Chiesa, Emanuele Giannasca, Emanuela Negri, Patrizia Tosi, oltre alla regista Giuliana Lanzavecchia che ne ha ideato e curato la prima messinscena.

Per le prenotazioni dei biglietti: biglietteria del Teatro Coccia dal 29 novembre, ore 11.30 – 17.30

Costo dei biglietti: Euro 17,00 settore giallo/azzurro e Euro 12,00 settore rosa/verde