Commemorazione trucidati piazza Martiri e piazza Cavour

Condividi sulla tua pagina social

Sarà celebrato il 24 ottobre il settantaquattresimo anniversario dei trucidati di piazza Martiri (Giovanni Bellandi, Ludovico Bertona e Aldo Fizzotti, insieme con Natale Olivieri, trucidato il 17 ottobre) e piazza Cavour (Vittorio Aina, Mario Campagnoli, Emilio Lavizzari e Giuseppe Piccini).

Il programma della cerimonia prevede il ritrovo alle 10.30 in piazza Martiri, con gli onori militari ai caduti e al carabiniere Natale Olivieri, Medaglia d’argento al Valore militare, deposizione delle corone di alloro alla lapide e, quindi, la partenza del corteo verso piazza Cavour, dove, dopo la deposizione della corona d’alloro alla lapide, seguiranno i saluti delle autorità, l’intervento del direttore dell’Istituto storico per la Resistenza e la società contemporanea delle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola “Piero Fornara” Giovanni Cerutti e la lettura di poesie da parte degli alunni della classe III C della Scuola secondaria di I grado dell’Istituto comprensivo “Margherita Hack”.

In occasione della ricorrenza sono state organizzate anche alcune iniziative collaterali: domani, martedì 23 ottobre, alle 18, alla Fondazione Faraggiana, si terrà la ricostruzione storica curata dagli studenti del Liceo scientifico “Antonelli”, coordinati dal professor Gianni Galli, ““Novara, 24 Ottobre 1944” . Alle 19, con partenza dal monumento di piazza Cavour, passeggiata per i luoghi della memoria e della Resistenza nel centro della città a cura dell’Istituto Storico della Resistenza e della società contemporanea e di Sermais.