Compagnia Carabinieri di Novara: operazione antidroga a Cerano

Condividi sulla tua pagina social

Venerdì scorso si è conclusa una indagine antidroga condotta  nell’anno 2013 dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Novara.

foto droga aBlitz all’alba con una decina di perquisizioni domiciliari  a carico di soggetti di Cerano, e Vigevano  tutti indagati dalla Procura della Repubblica di Novara per spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini dei militari hanno consentito di documentare la fitta rete di contatti creata dagli indagati nel piccolo centro di Cerano, che consentiva di smerciare hashish a tutte le ore del giorno e della notte effettuando gli incontri nei pressi dei bar del paese, garantendo anche consegne “a domicilio” a i loro numerosi clienti novaresi, molti dei quali minorenni.

Le responsabilità nel traffico della droga dei soggetti indagati sono varie. Alcuni, di età compresa tra 20 e 30 anni sono stati iscritti  nel registro degli indagati. Per altri , il Tribunale ha emesso un provvedimento cautelari per altri due uomini di 26 e 32 anni.

Per i clienti  e regolari assuntori, per ora circa una ventina , la denuncia all’autorità amministrativa

Più di trenta uomini impiegati ed una unità cinofila antidroga hanno consentito di rinvenire complessivamente e trarre in arresto in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio un 38enne sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G. dopo la convalida dell’arresto.