Corti cardinale: La Diocesi a Roma

Condividi sulla tua pagina social
	

 mons-corti-novaraDal 18 al 20 novembre la diocesi di Novara organizza un viaggio a Roma per partecipare alle celebrazioni per il Concistoro, durante il quale il Papa creerà cardinale il nostro vescovo emerito Renato Corti. A guidare la delegazione il vescovo Franco Giulio Brambilla.

«Sarà un modo per esprimere la nostra vicinanza e riconoscenza e per il cammino che lo ha visto Pastore della nostra Chiesa e presenza discreta, attenta e preziosa in questi anni da vescovo emerito», dice il vicario generale don Fausto Cossalter.

Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti alle 13 di venerdì 18 a Novara e la partenza in pullman per Roma. La mattina di sabato 19 sarà dedicata al Concistoro nella Basilica di San Pietro. Nel pomeriggio è previsto l’incontro con il cardinal Corti. Domenica, solennità di Cristo Re e giorno di chiusura del Giubileo della Misericordia, la partecipazione alla Messa del Papa in Piazza San Pietro. Dopo il pranzo il rientro a Novara.Il prezzo, compreso di viaggio pernottamento e pasti, è di 320 euro.

Per altre informazioni e per le iscrizioni, che chiuderanno il 27 ottobre, è possibile contattare lo 0321-661652 o scrivere una email a segreteria@diocesinovara.it .