Deaprinting chiude i battenti a Novara. Circa 80 lavoratori a casa. ASCOLTIAMOLI in questo servizio.

Condividi sulla tua pagina social
Novara, operai in cassa integrazione

Novara, operai in cassa integrazione

Deaprint chiude il reparto “stampe” di Novara e si trasferisce a Cinesello Balsamo. Cliccate —>QUI per essere reindirizzati ai giornali che si occupano di queste notizie.

Immediatamente sotto troverete ciò che usiamo fare noi: dare voce alla gente, ad una parte degli 80 lavoratori che, dalla fine del mese di aprile, dovranno fare i conti con la dura realtà che ha colpito moltissimi cittadini italiani, la disoccupazione.

Ascoltiamo i dettagli direttamente dalla voce di chi sta vivendo e vivrà ulteriormente questo dramma.