E’ ON LINE WWW.DIOCESINOVARA.IT

Condividi sulla tua pagina social

di Andrea Gilardoni

diocesinovara.it

diocesinovara.it

E’ ufficialmente on line il nuovo sito internet della diocesi di Novara, www.diocesinovara.it

Si tratta di una finestra per dialogare con la struttura della Curia diocesana, per reperire informazioni su parrocchie, vicariati, enti e istituzioni legate alla diocesi, ma non solo.

Il sito, che nelle prossime settimane verrà ampliato e ottimizzato, è stato pensato come una vera e propria piazza digitale per la comunità cristiana del nostro territorio: un portale dove favorire l’incontro, condividere risorse e diffondere la parola del vescovo.

Un nuovo strumento che si affianca a quelli già utilizzati dalla Chiesa novarese: la rete dei settimanali diocesani e l’ufficio stampa.

 

Committenza, Editori e Programmatori

Concepito dal vescovo Franco Giulio Brambilla – che ha fatto della comunicazione uno degli elementi fondamentali dell’episcopato novarese – è stato progettato in stretta collaborazione tra la Stampa Diocesana Novarese (l’editrice della diocesi), l’Ufficio Comunicazioni Sociali diocesano (cui fa capo l’ufficio stampa) e l’omologo ufficio della Conferenza Episcopale Italiana.

 

Mappa e aree tematiche

Il portale è articolato in quattro aree tematiche.

La prima “La Diocesi”, finalizzata alla presentazione “on line” della Diocesi di Novara, pubblica dati e informazioni sulla sua storia e sulla sua localizzazione nel territorio; inoltre, essa include sezioni dedicate al Vescovo di Novara, Mons. Franco Giulio Brambilla, al Vescovo Emerito, Mons. Renato Corti, ai vicariati, alle parrocchie e ai luoghi di culto (Sacri Monti, Basiliche e Santuari), nonché il calendario diocesano per un’immediata visualizzazione delle iniziative e degli appuntamenti in Diocesi.

La seconda area (La Curia) è presenta gli uffici della Curia, dei vicari della Diocesi e degli enti collegati, dai Centri di promozione pastorale fino alle altre istituzioni diocesane.

Nella terza area (Comunicazione), si trovano un archivio storico delle notizie, una galleria fotografica e multimediale.

L’ultima raccoglie i principali documenti consultabili liberamente da chiunque acceda al sito.

Tra le novità tecnologiche da segnalare Parrocchie Maps, una mappa virtuale che permette di individuare l’esatta ubicazione di tutte le parrocchie e le chiese sparse nel territorio della Diocesi.

Le pagine saranno presto disponibili anche in lingua straniera: inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, ucraino, russo e perfino in latino, lingua ufficiale della Chiesa cattolica.

 

Per i giornalisti e gli organi di informazioni

Nella sezione “Comunicazione” è stata prevista una parte dedicata ai giornalisti. Una Sala Stampa, con accesso riservato agli accreditati, dove trovare i comunicati ufficiali e le fotografie. Sarà attivata a breve.