Evade dai domiciliari per rapinare una farmacia: arrestato.

Condividi sulla tua pagina social

Evade dai domiciliari per rapinare una farmacia: arrestato.

Novara – Brutta sorpresa e amaro bottino, per M.B. , uomo, 25 anni, già noto alle forze

dell’ordine, che nella mattinata di martedi’ 7 novembre, nonostante fosse agli arresti domiciliari, era uscito con l’intento di fare una rapina. La sua attenzione era ricaduta sulla farmacia “Fedele” , sita in C.so XXIII marzo. 

Una volta entrato, il malvivente, approfittando che la cassa, in quel momento fosse incustodita, ha preso il contante che ha trovato (una decina d’ euro), dirigendosi con indifferenza verso l’uscita. Un dipendente però, accortosi della scena, ha tentato di bloccarlo, ma lui è riuscito ugualmente a sfuggire. Ad attenderlo fuori però c’era una pattuglia dei carabinieri, precedentemente allertata.

Alessandro Berardi