Evento di presentazione LA CASA DI AXEL

Condividi sulla tua pagina social

casa_axel_logoStare dalla parte degli amici a quattro zampe meno fortunati, dando loro un tetto sotto cui trovare rifugio, aiutarli a trovare una famiglia che li accolga e insegnare agli umani come gestirli ed educarli. E’ la missione della neonata Associazione di promozione sociale “La casa di Axel”, che domenica 8 dicembre si presenterà pubblicamente con un pomeriggio di festa al circolo Big Lebowski di corso Trieste 15 a Novara.

Dalle 14 alle 20, nel parco davanti al circolo, andranno in scena il banco di beneficienza, una lotteria, mentre i volontari saranno a disposizione per fornire consigli comportamentali, utili nella quotidianità. Per i più piccini sono in programma alcuni momenti di gioco, durante i quali potranno imparare a portare gli animali al guinzaglio e apprendere altre nozioni di base su cosa fare quando sono accanto a “fido”. Inoltre ci sarà la possibilità di incontrare i cani in attesa di adozione.

“La casa di Axel è nata lo scorso 31 ottobre a Galliate – spiega la presidente dell’associazione no profit,  Francesca Nassi – da una grande passione che ho iniziato a coltivare in Calabria, mia terra d’origine, dove purtroppo il fenomeno del randagismo è molto diffuso. Cinque anni fa con alcuni amici e amiche abbiamo iniziato a svolgere attività di volontariato fra Novara e l’Ovest Ticino e ora abbiamo scelto di fondare una vera e propria associazione, che attualmente è composta da sei volontari. Ci occupiamo di fornire uno stallo, ovvero un’accoglienza temporanea, ai cani che provengono dal sud o di cui i padroni non possono più prendersi cura. In questi anni ci siamo occupati anche di gatti, conigli, cavie e volatili. Se necessario noi li curiamo, li vacciniamo, facciamo in modo che vengano dotati del chip obbligatorio. L’obiettivo finale è far sì che vengano adottati da persone che li possano amare e rispettare, per questo prima e dopo l’affido effettuiamo degli incontri e delle visite con gli aspiranti padroncini. Attività che svolgiamo a titolo di volontariato e autofinanziandoci”.

“La casa di Axel” opera anche in ottica di educazione e prevenzione. La sensibilizzazione è partita coinvolgendo i più piccoli. “Nel corso dell’ultima edizione di Avventure di carta – continua Nassi – io e il mio labrador Axel abbiamo avuto l’opportunità di entrare nelle scuole medie ed elementari di Galliate, per spiegare ai ragazzi come comportarsi correttamente con gli amici a quattro zampe, ma anche per far capire loro perché non sempre è possibile tenere un animale a casa propria”.

Nel corso della manifestazione di domenica 8 dicembre sarà attivata anche una raccolta solidale di cibo, coperte, asciugamani, maglioni, ciotole, guinzagli, cibo, antiparassitari per gli amici a quattro zampe della Sardegna.

CONTATTI

Tel 349.6834956

e-mail la.casa.di.axel@hotmail.it

sede: via Porto Vecchio 5/b – 28066 Galliate (NO)

 La casa di Axel è anche su Facebook