Fra Novara e Vco in 450mila alle urne per scegliere il “nuovo” Piemonte

Condividi sulla tua pagina social

Novara – Sabato giornata di silenzio preelettorale; domenica, urne aperte per il rinnovo di 13 Consigli regionali e di diversi Comuni (7 nel Novarese e Vco) alle 8, e fino alle 22. Lunedì 29 i seggi riapriranno alle 7, per poi chiudere definitivamente alle 15. Subito dopo l’inizio dello spoglio. Nel Novarese gli aventi diritto al voto sono 296.290 (142.387 maschi e 153.903 femmine). A Novara città 80.879 (rispettivamente 38.076 e 42.803). In totale sono 345 le sezioni operative. Per quanto riguarda il Verbano Cusio Ossola, sono oltre 144 mila gli elettori chiamati alle urne (circa 74mila donne e 70mila uomini), distribuiti in 232 seggi. A Verbania città poco più di 26mila gli aventi diritto al voto. Una curiosità: oltre 10mila i novaresi, e addirittura quasi 12mila i verbanesi aventi diritto al voto residenti all’estero: per loro agevolazioni varie nel campo dei traporti per favorire il rientro in patria in occasione delle consultazioni.