Fratelli d’Italia ha consegnato a canile e rifugio Enpa cibo e coperte raccolte con l’iniziativa “Aiutiamoli”

Condividi sulla tua pagina social

“Fratelli d’Italia” con i capigruppo in Provincia e in Comune Ivan De Grandis e Angelo Tredanari e alcuni militanti del partito, ha fatto visita ieri al canile rifugio E.N.P.A di Via del Gazurlo dove sono stati consegnati direttamente al Presidente Enpa Marco Negrini e ai volontari, cibo e coperte che sono state raccolte con l’iniziativa “AIUTIAMOLI” lanciata meno di un mese fa.

“Il rifugio e il canile sanitario, ad oggi, ospitano all’incirca 109 cani e la richiesta di beni di prima necessità è sempre molto alta. Per questo motivo abbiamo lanciato il nostro appello ai cittadini che hanno risposto ancora una volta con grande generosità – spiegano i Consiglieri di Fratelli d’Italia – Siamo soddisfatti perché grazie al cuore ed alla sensibilità di tanti novaresi siamo riusciti a donare una buona quantità di cibo e di coperte per dare un supporto concreto ai volontari che ogni giorno si dedicano alla cura di questi animali e per aiutare gli amici a quattro zampe ad affrontare al meglio il freddo dei mesi invernali. Metteremo presto in campo nuove iniziative a favore degli amici animali  – assicurano gli esponendoti di FDI – La nostra attenzione su queste tematiche è da sempre molto alta, come dimostrato anche dal nostro impegno istituzionale per la creazione delle nuove aree di sgambo e per la sistemazione decorosa di quelle già esistenti, ma anche dagli incontri e dalle conferenze che abbiamo organizzato, in collaborazione con associazioni e veterinari, sul rapporto cane-padrone e su interventi e prevenzione in caso di bocconi avvelenati”.