GALLIATE AL SUPPLEMENTARE: +5 ALLA SIRENA!

Condividi sulla tua pagina social
Basket – C reg. – 7a giornata seconda fase del 25/03/2012 a Galliate.
BASKET GALLIATE - C2

BASKET GALLIATE - C2

GALLIATE / CARMAGNOLA 78-73 (14-15, 32-28, 43-44, 62-62)

GALLIATE: Pozzati 7, Werlich 18, Macchi n.e., Gallina 14, Frasisti 10, Silvera n.e., Raffaello 8, Van Sliedregt 4, Malgarini, Susnjar 17. All.Sguazzotti, Ass.Bovienzo.
CARMAGNOLA: Chiri 28, Fornuto 3, Gaudio 5, Stodo 5, Mudadu 6, Pinto 12, Barberis Marco, Barberis Christian 4, Katende 8, Cuna 2. All.Gili.
Arbitri: Sarzano e Merlino.
NON SBAGLIA, nella propria tana, il Galliate che, ai supplementari, centra la 15ma vittoria e si conferma matematicamente nella categoria C della prossima stagioneObiettivo centrato ed ora avanti per concludere al meglio la stagione che potrà regalarci anche la fase play-off. 
E’ praticamente uno scontro diretto che vede contrapposte le formazioni del Galliate (6° posto da consolidare) alla formazione torinese del Carmagnola (9° posto con la necessità di far punti per accedere ai play-off e non cadere nei play-out).
Inizio match con Galliate a contrastare gli ospiti, o meglio il solo Chili (13 p.ti in frazione, 28 nel match) che praticamente da solo tiene avanti gli ospiti al termine del primo quarto sul 14-15.
Nella seconda frazione regna l’equilibrio in campo, con i “galletti” che mettono timidamente il “becco” avanti di 4 lunghezze sul 32-28 al termine del primo tempo.
Al rientro dalla pausa lunga Galliate non allunga, anzi subisce il rientro del team di Gili che recupera il gap e torna a condurre di un soffio al 30° (43-44).
Il match si infiamma, la partita ed i minuti scorrono con il tabellone in perenne parità, 50-50 (34°), 52-52 (35°), 56-56 (37°) e finalmente un guizzo per il roster di Sguazzotti che prova a chiudere sul +4, 60-56 al 39°. Un minuto dura un’eternità e Carmagnola non è doma, sotto di 4 punti a 24 secondi dal termine, riesce a strappare incredibilmente il biglietto per la corsa supplementare sul 62-62 al termine dei tempi regolamentari.
Tutto da rifare ai supplementari per Galliate che perde Raffaello e Susnjar per somma di falli. Le cose si complicano per i locali che provano l’ultimo brivido invernale a -4, ma la primavera è alle porte e la temperatura sale come il punteggio dei “galletti” che riacciuffanio il pari, tornano avanti ed il capitano Werlich serra i ranghi ed il risultato portando i locali a +4 a 16 secondi dal termine. Per Carmagnola non ci sono altri miracoli ed il foglio rosa è meritatamente in mano al team di Sguazzotti che può festeggiare con il folto e soddisfatto pubblico locale del PalaCustoza.
In doppia cifra:
per GALLIATE: Werlich 18, Susnjar 17, Gallina 14 e Frasisti 10.
per CARMAGNOLA: Chiri 28 e Pinto 12.