Igor, anche i militari in Libano tifano per le azzurre, dal Primo Reggimento di Bellinzago: «vi seguiamo anche da qui»

Condividi sulla tua pagina social

militari libano modena igor«Anche dal Libano vi seguiamo»: in poche parole, accompagnate dalla foto di uno schermo con le immagini della partita tra Liu Jo Modena e Igor Volley Novara, il caloroso abbraccio del Primo Reggimento Trasporti di Bellinzago Novarese, attualmente in missione proprio in Libano. Il messaggio, ricevuto ieri sera dal d.g. Enrico Marchioni, porta la firma del Maggiore Ernesto Iacangelo, responsabile delle P.R. del Reggimento, e fa seguito alla visita che la squadra azzurra aveva riservato al contingente in quel di Bellinzago, prima dell’inizio del campionato. Rosso e compagne avevano visitato la caserma di Bellinzago, fermandosi anche a Pranzo con i militari.

«È stato un messaggio davvero bello, significativo per tutti noi – racconta il d.g. Enrico Marchioni, che tiene regolarmente i contatti con il Reggimento – e devo dire che ci ha resi una volta di più orgogliosi di rappresentare il nostro territorio. In un momento di relax, i militari hanno scelto di seguire su Rai Sport la nostra partita di Modena e siamo davvero felici di aver regalato loro una gioia con la nostra vittoria».