Il “Bosco Incantato” prende sempre più forma. Tante decorazioni e tanti appuntamenti per i prossimi giorni

Condividi sulla tua pagina social

Con l’arrivo dell’igloo che ospiterà Babbo Natale per tutto il periodo pre-natalizio, si sta completando a poco a poco da parte dei bambini delle Scuole primarie cittadine l’allestimento del “Bosco incantato” a cura di Assa in piazza Gramsci.

Questa mattina, ricevuti dall’assessore all’Istruzione Angelo Sante Bongo e dal funzionario del Servizio Istruzione Mauro Merlini e dei suoi collaboratori, dopo gli alunni della “Levi”, della “Don Ponzetto” (che hanno lavorato insieme con i volontari dell’associazione “Novara Green” per la realizzazione e il posizionamento degli addobbi), del Convitto “Carlo Alberto”, dell’Istituto “Sacro Cuore”, della “Bottacchi”, della “Galvani”, della “Buscaglia”, della “Coppino”, della “Peretti”, della “Pertini, della “Don Milani” e dell’Istituto “Maria Ausiliatrice”, è stata la volta delle scolaresche della “Bazzoni”, della “Fratelli di Dio”, della “Rigutini”, della “Thouar”, della “Bollini”, dell’Istituto “San Vincenzo” e dell’Istituto “Maria Immacolata”. Come sempre i bambini si sono serviti per i loro spostamenti degli autobus di linea della Sun, messi gratuitamente a loro disposizione dall’Azienda.

Il lavoro di allestimento del “Bosco incantato”, per il quale i bambini hanno utilizzato decorazioni realizzate con materiale riciclato, sarà completato nella giornata di domani, giovedì 7 dicembre, con il contributo degli alunni della “Pier Lombardo”, della “Giovanni XXIII”, della “Ferrandi”, della “Calvino” e della “Rodari”.

Dall’8 al 24 dicembre, da lunedì a venerdì dalle 16.30 alle 19 e sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30, nell’igloo Babbo Natale, con i suoi folletti, renne, luci natalizie, atmosfere di festa, accoglierà tutti bambini in una casetta speciale dove verranno realizzati laboratori, letture, attività e fotografie coordinate da Staff Millenium: l’ingresso è libero e gratuito. Il ricavato delle fotografie vendute verrà invece devoluto alla Scdu Pediatria dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità”.

E sempre per i più piccoli l’8 dicembre, nel salone dell’Arengo del complesso momunentale del Broletto, allee 17.30 ci sarà lo spettacolo di magia “Naka Flaka, un viaggio nel mondo della fantasia” in collaborazione con “Magic-off”: il mago Magicus, con le sue magie strabilianti, accompagnerà i bambini in un viaggio nel mondo della magia alla ricerca dell’essenza del Natale. L’ingresso è a offerta libera a favore della Scdu Pediatria dell’Aou “Maggiore della Carità”.

Il 9 dicembre alle 16, sempre presso l’igloo di piazza Gramsci, primo appuntamento con “Lettere per Babbo Natale”, incontro per bambini dai 5 agli 11 anni a cura del Circolo dei Lettori con letture e laboratorio con l’attore teatrale Dario Benedetto: carta e penna, colori e matite in mano, desideri nel cuore, prendendo spunto da lettere curiose e divertenti con merenda finale. L’ingresso è libero e gratuito.