Il fine settimana pre-natalizio piu’ intenso: gli eventi in calendario da venerdi 13 a domenica 15 dicembre

Condividi sulla tua pagina social

Un week end all’insegna di cultura, solidarietà, e divertimento

medium_sfondo-albero-di-natale-4Poco più di dieci giorni al Natale: a Novara i cittadini potranno approfittare del fine settimana più ricco e qualitativo, che grazie alla grande varietà dell’offerta è in grado di interessare e coinvolgere ogni fascia d’età.

Si parte con la musica. Venerdi 13 dicembre alle ore 17,30, presso l’Arengo del Broletto, è previsto il concerto del “Coro Femminile Novaria”, nell’ambito della iniziativa “365 giorni no alla violenza”, per sensibilizzare sulla situazione di sopraffazione ed intimidazione con la quale si trova a fare i conti un numero ancora troppo grande di donne. In Italia e nel mondo.

Sabato 14 “Creativicittà” propone per tutta la giornata “Caccia al museo”, percorso/gioco dedicato ai bambini e ai loro genitori, basato sull’osservazione attenta delle collezioni museali, alla ricerca di elementi nascosti. Il percorso coinvolge con proposte d’indagine dedicate. Durante l’intera giornata sarà possibile accedere gratuitamente alla Galleria d’Arte Moderna Giannoni del Broletto, al Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi, al Museo del Giocattolo di Casa Rognoni ed ai Musei della Canonica del Duomo di Novara.

Ma ecco nel dettaglio ora per ora gli appuntamenti di Creativicittà.

“Animali e fiori nascono da…” ore 10.30/17.30. Museo Faraggiana Ferrandi.Laboratorio  di arti plastiche a cura di Corrado Bonomi, rivolto ai bambini dai 4 anni e ai loro genitori.

“Kamishibai, Teatro d’immagini” ore 10.30/17.30. Biblioteca Ragazzi. Letture per bambini attraverso il piccolo teatro giapponese Kamishibai. Per tutti.

Kamishibai, la valigia dei racconti”, ore 10.00/13.00 Galleria Paolo e Adele Giannoni.Laboratorio di pittura rivolto ai bambini dai 7 anni e ai loro genitori.A cura di Petra Probst.

 “AAA giovani miniatori cercasi”. Ore 10.30/12.30 Musei della Canonica del Duomo
Laboratorio sul codice antico e la miniatura, rivolto ai bambini dagli 8 anni e ai loro genitori. A cura delle guide del Museo.

Incantesimi di colore 1….Come un semplice foglio di carta divenne libro”, ore 14.00/15.00 Galleria Paolo e Adele Giannoni.Laboratorio di disegno e costruzione di un libro rivolto ai bambini dai 4 anni e ai loro genitori. A cura di Petra Probst.

“Incantesimi di colore 2…Le macchie parlanti, libri con bocca e naso” ore 15.00/16.00 Galleria Paolo e Adele Giannoni. Laboratorio di disegno e costruzione di un libro rivolto ai bambini dai 4 e ai loro genitori. A cura di Petra Probst.

 “AAA giovani miniatori cercasi” ore 15.30/17.30 Musei della Canonica del Duomo.
Laboratorio sul codice antico e la miniatura, rivolto ai bambini dagli 8 anni e ai loro genitori. A cura delle guide del Museo.

La foresta delle stelle danzanti”.Ore 16.15/18.00 Galleria Paolo e Adele Giannoni
Laboratorio di disegno e di costruzione di libri piccoli e grandi. Per tutti. A cura di Petra Probst.

Sempre sabato 14 dalle 16 alle 17.30, nella sezione ragazzi della Biblioteca, in Corso Cavallotti, “Natale tra favole e balocchi”, con animazione per bambini dai 5 anni.

Dalle 17, in corso Cavour lo shopping sarà arricchito dal concerto Gospel del gruppo “Joy Voices Youth Choir”: la dimostrazione di quanto potente sia questa musica e quanto sia importante, non solo sotto il profilo musicale ma anche, e soprattutto, per il suo intrinseco valore culturale ed etico.

Nell’ambito della grande mostra di Natale al Broletto “Orizzonti Lontani” (Galleria Giannoni, orari da martedì a venerdi 9.00-12.30 e 14.00-19.00; sabato e domenica 10.00-19.00, chiuso il lunedì), per gli incontri a tema , alle ore 17.30, “La scoperta dell’Oriente nella letteratura moderna” con lettura di brani a sfondo esotico-orientalista a cura di Bob Rattazzi. Momento musicale a cura della scuola di Musica Dedalo.

“Natale al Coccia” ha in calendario sabato 14 alle 21.00 (e domenica 15 alle 16.00) il debutto nazionale di “Ti ho sposato per allegria” di Nataliza Ginzburg con Chiara Arancini ed Emanuele Salce con Anita Bartolucci per la regia di Piero Maccarinelli..

Alle 21, sempre di sabato, presso la chiesa di San Nazzaro della Costa, il coro C.A.I. “Città di Novara” ed il coro “A.N.A. di Abbiategrasso”, intratterranno i presenti con il classico “Concerto di Natale”.

Sempre alle 21 di sabato, presso il “PalaVerdi” di via Sartorio, 6, spettacolo di beneficenza a cura delle scuole di danza “La danza è per la lotta”. Biglietto di ingresso a prezzo di 5 Euro. Le scuole partecipanti proporranno esibizioni di danza classica, moderna, contemporanea, hip-hop, videodance e latino americano. L’incasso andrà alla Lega Italiana per la lotta contro i tumori.

Sabato in giornata saranno pienamente operativi i Mercatini di Natale: quello dell’Antiquariato Internazionale si svolge in Corso Mazzini sotto i portici della BNL, quello della Pro Loco sotto i portici di Palazzo Orelli, proseguendo anche domenica.

Domenica 15 dicembre in Piazza Gramsci sarà aperto ai novaresi il mercatino “Natale è …alle porte”  per tutta la giornata.

Alle 11,30, al Teatro Coccia Aperitivo in Jazz con Paolo Recchia Three For Getz, protagonisti Paolo Recchia al sax alto, Enrico Bracco alla chitarra e Nicola Borrelli al contrabbasso.

Presso la Galleria d’Arte Moderna Giannoni alle 15.00 “Caccia al ladro in galleria” visita con guida e attore. Per bimbi dagli 8 ai 12 anni.

Si ricorda inoltre che il Trenino di Natale, a disposizione gratuitamente di grandi e piccini nei fine settimana di dicembre prenatalizi, sabato 14 e domenica 15 partirà dalla “stazione” del Centro Commerciale San Martino con i consueti orari 10.00-13.00 e 14.30-19,30. Gli itinerari verso il centro città potranno subire delle piccole variazioni per il passaggio della Processione con le reliquie di don Bosco tra le 14.30 e le 18.00.

Tra le proposte più innovative delle Feste va ricordata anche la riproposizione della  iniziativa “Io resto con i libri, Mamma vai pure a fare lo shopping”, prevista domenica 15 presso la Biblioteca Civica Negroni, sezione ragazzi. Dalle 16,00 alle 18,30 saranno disponibili degli addetti che intratterranno i più piccoli mentre i genitori potranno dedicarsi alle compere natalizie “senza stress”.

La tradizionale Pista di Pattinaggio di Piazza Puccini, inaugurata nello scorso fine settimana, prosegue nel frattempo a pieno regime. Gli orari sono: nei giorni feriali 15,30 – 19,00 (venerdi anche 21,00-23,00); nei giorni prefestivi 10,30 – 13,00 , 15,30 – 19,30 e 21,00 – 23,00. Festivi : 10,30 – 13,00 e 15,30 – 19,30.