Il Team Atletico Mercurio alla ripresa delle attivita e delle gare

Condividi sulla tua pagina social
atletico mercurio novara

atletico mercurio novara

Dopo l’estate sono riprese tutte le attività per la compagine novarese di atletica leggera. Da giovedì 4 settembre hanno ricominciato al campo di atletica gli atleti dei corsi, ritrovandosi nei gruppi di allenamento divisi per età.

La stagione di pista outdoor sta per volgere al termine ma da settembre ad ottobre è ancora ricca di appuntamenti importanti, i più imminenti i Campionati Regionali Individuali e di squadra per le categorie Allievi/e (1997-1998) e Cadetti/e (1999-2000) a Torino il 20 e 21 settembre 2014.

A fine agosto si sono svolti i raduni regionali e nazionali per specialità ai quali hanno preso parte tre atleti novaresi.
Una bellissima esperienza a Cles (TN), per Linda Olivieri (1998), con la convocazione al raduno nazionale giovanile per gli specialisti di velocità e ostacoli, accompagnata dal tecnico Gian Luca Camaschella.

Ai raduni regionali, invece, il velocista Simone Impelliccieri (1997) a Mondovì (CN) e il cadetto Francesco Ferramosca (1999) a Cantalupa (TO).

Con il mese di settembre sono riprese anche le prime gare, subito in pista, Sabato 6 settembre 2014, all’Arena di Milano, Tiziano Bua nei 100 m con il tempo di 12″41 e nei 200 m con 24″93 e Domenico Gubitosa che ferma il crono nei 200 m a 25″96 e nel giavellotto ottiene 29,53 m.
A Novara è invece andata in scena la 3^ prova del Grand Prix Lanci, Dario Italiano (1998) nel lancio del disco sigla 16,00 m e nel giavellotto 15,88 m, Gian Luca Camaschella nel giavellotto ottiene 33,28 m, Edoardo Rossi (1998) nel getto del peso scaglia l’attrezzo a 10,36 m e nel martello a 33,53 m.