INFLUENZA: QUASI 140 MILA CASI NELLA SETTIMANA DI NATALE

Condividi sulla tua pagina social
Influenza

Influenza

(Adnkronos Salute) – Sfiorata quota 140 mila casi di influenza stagionale in Italia nella settimana di Natale, dal 24 al 30 dicembre 2012. Durante la cinquantaduesima settimana dell’anno che si e’ appena chiuso, infatti, 554 medici sentinella della rete Influnet hanno inviato i dati sulla frequenza di sindromi influenzali tra i propri assistiti: il valore dell’incidenza totale e’ pari a 2,32 casi per mille assistiti. Dall’inizio della sorveglianza, i casi sono stati in tutto 735.000. Nella fascia di eta’ 0-4 anni, la piu’ colpita, l’incidenza e’ pari a 8,31 casi per mille assistiti, nella fascia di eta’ 5-14 anni a 4,47, nella fascia 15-64 anni a 1,78 e tra gli individui di eta’ pari o superiore a 65 anni a 0,93 casi per mille assistiti. In molte Regioni italiane e’ stato superato il valore soglia di due casi per mille assistiti, che indica l’inizio del periodo epidemico. Le Regioni con un livello di incidenza piu’ alto sono Sardegna, Campania e Piemonte in cui l’incidenza e’ superiore a 4 casi per mille assistiti. Si sottolinea che l’incidenza osservata in alcune regioni e’ fortemente influenzata dal ristretto numero di medici e pediatri che hanno inviato, al momento, i loro dati.