La FlavourArt Pallavolo Oleggio vince 3-0 in trasferta con il Lilliput Sconfitte sia la Prima Divisione che l’Under 18, a riposo l’Under 16

Condividi sulla tua pagina social

volleyNella quarta giornata di serie C, FlavourArt Oleggio affronta la prima trasferta nel torinese a Settimo contro il Lilliput, vince 3-0 e si porta a casa il punteggio pieno, portandosi a nove punti e al terzo posto in classifica dietro a Angelico Team Volley e Calton Volley che precedono a pieni punti.

Simone Cavazzini e il suo secondo Alessandro Orlando mandano in campo la formazione con Sella in palleggio, Rega (K) opposto, Rappo e Sonzini di banda, Dell’Acqua e Pirola centrali e Balaso libero. Dopo i primi punti Oleggio dilaga e lascia indietro le padrone di casa; le oleggesi sono scatenate in ogni reparto, Pirola mura più volte le avversarie e il set si chiude velocemente a favore della FlavouArt per 25-11. Formazione confermata per il secondo set, che inizia in equilibrio, il Lilliput si porta leggermente avanti. Cavazzini sul 5-3 cambia Rappo per Cerri. Oleggio pareggia (8-8), si rimane punto a punto, poi un ace di Rega porta il risultato sull’ 11 a 13 per la FlavouArt, che mette la freccia, con Dell’Acqua incontenibile a muro e in primo tempo e Balaso impeccabile in difesa, chiude il set a favore per 25-15. Nel terzo set scendono in campo Sella, Rega, Rappo, Sonzini, Dell’Acqua, Bonini, Balaso; grazie agli errori iniziali delle padrone di casa, le oleggesi si portano subito sullo 0-3. Va a segno Sonzini, ace di Rappo e in vantaggio sul 4-9, mister Cavazzini inserisce Rossi per Rega e Miglio per Sella. Sul 6-11 entra in battuta Marini su Dell’Acqua. La fine sembra arrivare presto, il tabellone segna 13-22, ma improvvisamente una serie di errori per le ospiti e punti delle padrone di casa costringono Cavazzini a chiamare tempo sul 19-22. Sul 22-23 rientrano Sella e Rega. Rappo conquista il 22-24. Ma un errore delle oleggesi e un punto delle padrone di casa porta in parità a 24-24, Lilliput ci crede e trova il set point. Cavazzini richiama tempo, la sua squadra si scuote e vanno a segno di seguito Rega e Sonzini; un ace di Rappo chiude i conti per 27-25 e la partita per 3-0.

Cavazzini commenta “Tutto bene anche oggi, anche se con un brivido finale, è facile rilassarsi quando la partita sembra finita: bisogna stare attenti in questi casi. Sono contento per l’atteggiamento positivo delle ragazze, che si sono riprese subito e hanno chiuso la partita in tre set”.

Lilliput Pallavolo – Flavourart Oleggio 0-3            (11-25/15-25/25-27)

Flavourart Oleggio: Elenia Rega (K), Carola Sella 2, Giulia Rappo 7, Arianna Sonzini 8, Noemi Dell’Acqua 16, Elettra Pirola 5, Valentina Balaso (L), Lara Marini, Giulia Bonini 1, Alessia Rossi, Roberta Miglio 1, Alessia Cerri 1. Allenatori: Simone Cavazzini, Alessandro Orlando.

Nella quinta giornata della Serie C la FlavourArt Oleggio ospiterà sabato 16 novembre l’Ascot Lasalliano, che attualmente segue di un punto in classifica, alle ore 18 al Palazzetto di Oleggio.

Prima Divisione: Flavourart Oleggio        Asd Volley Bellinzago 2-3 (18-25/20-25/25-23/25-22/11-15)

Perde di misura la Prima Divisione di Rubens Dorin, che con il Bellinzago nel primo derby stagionale cede nei primi due set per poi pareggiare vincendo il terzo e quarto, ma al tie-break non riesce a vincere e perde per 2-3 la prima gara casalinga.

“Nessun dramma,” dichiara Dorin ”ci sono tante partite da giocare e dobbiamo ancora trovare l’amalgama giusta di squadra”.

 Il prossimo appuntamento per la Prima Divisione sarà a Novara giovedì 14 novembre alle ore 20.45 presso la palestra contro Autocorsi Peugeot San Rocco.

Under 18 Femminile – Girone A: Igor Volley-Flavourart Oleggio 3-0 (25-7,25-7,25-/9)

Nulla da fare per l’Under 18 che perde nettamente con la forte Igor. Le oleggesi non entrano mai in partita e subiscono il gioco delle trecatesi in tutti i set.

Prossimo turno in casa :domenica 17 novembre alle 18 al palazzetto di Oleggio per Flavourart Oleggio-Vega Occhiali Azzurra.

Under 16 Femminile – Girone C.

L’under 16 di Vincenzo Siano recupererà la partita prevista nella terza giornata con Gianni Scurato Novara il 4 dicembre e giocherà il prossimo turno in casa domenica 17 novembre alle ore 10 contro l’attuale capolista del girone: Asd Volley Bellinzago