Lago D’Orta a Miss Italia

Condividi sulla tua pagina social
Fausto Borella - Erica Fornara - Andrea Giacomini - Maria Perrusi

Fausto Borella - Erica Fornara - Andrea Giacomini - Maria Perrusi

Il lago d’Orta ripropone il binomio tra turismo e bellezza e per il secondo anno approda a Salsomaggiore Terme per le finali del concorso di bellezza più famoso. Per i 71 anni della prestigiosa manifestazione, il Consorzio Cusio Turismo ha deciso di fare le cose in grande e da ieri sera uno stand con i prodotti tipici del territorio occupa uno spazio all’interno della cantina delle miss, il salotto vip del concorso allestito nella Taverna Rossa del Palacongressi della città termale. “Il concorso è per noi una vetrina d’eccellenza – spiega il presidente del Consorzio Andrea Giacominiper il secondo anno presenteremo le prelibatezze del lago e i vini delle colline novaresi, esponendo il brand e i prodotti del territorio in un contesto prestigioso”. La cantina, fortemente voluta da Patrizia Mirigliani e coordinata da Fausto Borella, presidente di Maestrodivino, ospiterà ogni sera degustazioni e cene di alto livello che saranno servite a ospiti illustri e giornalisti, ai quali il Consorzio avrà il compito di presentare il lago e far assaggiare le specialità tipiche del territorio, dal gorgonzola al salame della douja, dalla fidighina alla toma del Mottarone, accanto a vini come il Ghemme, il Boca, il Vespolina, il Gattinara, il Bianco, i passiti e le grappe delle colline novaresi. “La cantina non è solo un luogo mondano – dice ancora Giacomini – è soprattutto una vetrina d’eccellenza del per il territorio e per le realtà istituzionali che lo rappresentano”. Fino al 13 settembre, giornalisti, miss e ospiti vip potranno assaggiare i prodotti tipici di territori come il Piemonte e la Toscana, accompagnati da vini e da birre pregiate, rigorosamente serviti da 15 donne sommelier in grado di regalare fascino e colore alla cantina. Ieri la cena inaugurale con i piatti dello chef Alessandro Circiello, direttamente dal programma “I fatti vostri” di Rai Due. Questa sera è in programma una degustazione di prodotti tipici offerti dai vari partner della Cantina. Domani, sabato 11 sarà la volta dello chef Paolo Viviani dell’Hotel San Rocco di Orta San Giulio e campione in carica delle Olimpiadi Mondiali del Riso, che presenterà risotto, secondi piatti e dolci dedicati alle miss. Il Consorzio Cusio Turismo realizzerà anche la cena di gala di lunedì 13, evento prestigioso ospitato al Palazzo dei Congressi che consentirà di portare in tavola e far conoscere al pubblico e alle miss del concorso le migliori eccellenze enogastronomiche piemontesi. A preparare i piatti sarà un nutrito staff di chef coordinati dagli stellati Michelin del territorio e da veri e propri campioni dei fornelli, tra cui Antonino Cannavacciuolo, Pietro Bertinotti, Paolo Viviani e Gianluca Zanetta. “Quella di questi giorni – conclude Giacomini – è la continuazione di un rapporto serio e duraturo iniziato già un anno fa e volto a promuovere e rafforzare l’immagine del nostro territorio. Saremo al fianco di Miss Italia e di Patrizia Mirigliani anche in altre occasioni e porteremo con noi anche i brand della Provincia di Novara e della Regione, enti con i quali collaboriamo da tempo. Patrizia Mirigliani e lo staff di Miss Italia verranno presto sul Lago d’Orta, per visitare i luoghi e ufficializzare la collaborazione con il Piemonte”.