“L’uomo sandwich” in questi giorni a Novara

Condividi sulla tua pagina social
di Marcella Bove
gg62542368Diamo voce a un cittadino di Ghemme non nuovo alle proteste,già apparso su varie testate giornalistiche in passato,sopprannominato “uomo sandwich” che girava in questi giorni per la città di Novara.
Sul cartellone vi è scritto “IL COMUNE DI GHEMME MI VUOLE MORTO AIUTO!!! 40 ANNI DI SOPRPRUSI ED UMILIAZIONI, VOGLIO GIUSTIZIA BASTA MENEFREGHISMO”.
L’uomo ha rapporti di vicinato molto difficoltosi in quanto la sua abitazione è ubicata sopra a una sala che il comune di Ghemme adibisce a sala convegni causando rumori continui a qualsiasi ora del giorno e della notte.
Silenziosa e civile protesta che si svolge per le strade della nostra città ove l’uomo chiede solo un po’ di tranquillità nella sua abitazione.