l’URP del Comune “promosso” con lode: i risultati della indagine sul gradimento dei servizi

Condividi sulla tua pagina social

Un campione di 200 cittadini ha valutato la qualità delle attività svolte dall’Ufficio Relazioni con il pubblico del Comune di Novara

L’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Novara promosso con lode.

È l’esito di una indagine sul gradimento dei servizi di sportello dell’URP svolta nel mese dio febbraio con la collaborazione di tre studentesse del Mossotti in stage presso l’ufficio.

Sono stati raccolte le opinioni di 200 cittadini sul servizio ricevuto allo sportello.

urpIl campione degli intervistati, definito proporzionalmente tenendo conto delle fasce d’età, del sesso, della nazionalità, in modo da risultare attendibile sotto il profilo della rappresentatività, ha promosso l’URP: dall’analisi dei risultati, infatti, è emerso che l’87,83% degli intervistati è pienamente soddisfatto per la competenza, cortesia e credibilità del personale (contro lo 0,66% degli insoddisfatti e l’11,5% dei mediamente soddisfatti); l’87,51% ha dichiarato la propria soddisfazione per la chiarezza e completezza delle informazioni ricevute (contro il 2,9% degli insoddisfatti e il 9,6% di mediamente soddisfatti), mentre il 74,62% si è detto pienamente d’accordo sulla facilità e velocità nell’accedere ai servizi (contro il 6% degli insoddisfatti e il 19,37% dei mediamente soddisfatti). Per la lettura di questo ultimo dato, occorre tenere presente che, per una malaugurata coincidenza dovuta ad assenze giustificate, il personale presente in servizio nel periodo delle rilevazioni è stato ridotto a due unità nei giorno 6 e 7 febbraio e a tre unità nei giorni dal 10 al 19 febbraio.

Il target del campione più critico è risultato essere quello appartenente alla fascia 18-30 anni degli italiani, che per il 10% ha dichiarato di non essere per niente d’accordo sulla facilità ad accedere al servizio per tempi di attesa troppo lunghi mentre solo il 50% ritiene pienamente soddisfatte le proprie aspettative contro il 32% di mediamente soddisfatti.

Sul totale complessivo di 200, 36 intervistati hanno dichiarato di accedere per la prima volta allo sportello, 148 raramente, mente 36 hanno dichiarato di accedervi spesso. L’immagine complessiva rilevata dal servizio per 35 intervistati è stata molto positiva, per 140 positiva, per 22 indifferente e solo 3 hanno riportato un’immagine negativa.

Infine, sulla capacità dell’URP a gestire i reclami l’80,77 del campione si è detto pienamente d’accordo mentre il 19,23 è abbastanza d’accordo.

«Analizzare le valutazioni dei cittadini rispetto ai servizi – commenta il sindaco Andrea Ballarè – è lo strumento più efficace per migliorare quanto più possibile la qualità dei servizi stessi. Il giudizio molto positivo sul nostro Ufficio Relazioni con il Pubblico non può che farci piacere, e stimolare un impegno sempre maggiore».

L’indagine completa è pubblicata sul sito del Comune di Novara all’indirizzo http://www.comune.novara.it/servizi/urp/urp.php