MISS ITALIA RIPARTE DA TORINO

Condividi sulla tua pagina social
Vito Buonfine con l'artista dei vip Natali Grunska nella Cantina di Miss Italia

Vito Buonfine con l'artista dei vip Natali Grunska nella Cantina di Miss Italia

di Giovanni Marmina

Sarà Torino ad ospitare quest’anno i primi casting di Miss Italia. Il concorso di bellezza più famoso, giunto alla 72esima edizione, riparte in grande stile dal capoluogo piemontese, città simbolo dell’Unità d’Italia. “Tutto pronto sotto la Mole” annuncia Vito Buonfine, l’agente regionale del concorso nominato di recente Ambasciatore della Bellezza da Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia. È lui ad aver scoperto showgirl famose e affascinanti come Cristina Chiabotto ed Edelfa Masciotta, ma anche donne meno note che, seppur dietro le quinte della tv, si sono affermate nel lavoro e nella vita privata. Chiara Perino, di Susa, ha conquistato il titolo nazionale di Miss Cinema nel 2004, è stata annunciatrice Rai e immagine del Piemonte alle Olimpiadi del 2006. Sara Brusco, torinese doc, ha vinto il titolo nazionale di Miss Rocchetta Bellezza sempre nel 2004 e oggi lavora come testimonial di grandi marchi commerciali sulle reti televisive più importanti. Erica Pizzoccaro, di Cirié, altro titolo nazionale, lavora invece nel campo della moda. “Si parte domani pomeriggio con il primo casting – spiega Buonfine – appuntamento dalle ore 14 alle 18, presso l’Hotel Diplomatic in Via Cernaia 42, a pochi metri dalla stazione di Porta Susa, ma le preselezioni toccheranno presto anche le altre province piemontesi. Abbiamo in programma un casting a Novara e uno nel Vco, poi ci sposteremo in Val d’Aosta – dice ancora Buonfine – sono già numerosi i Comuni e le Pro Loco che ci hanno contattato per ospitare le tappe del concorso che si terranno la prossima estate e che, da quest’anno, si avvarranno della direzione artistica di Massimiliano Ferrari, organizzatore di eventi con i nomi più famosi del mondo dello sport e dello spettacolo”. Per intanto le iscrizioni sono aperte anche sul sito internet del concorso www.missitalia.it. Unico limite l’età: com’è noto, le candidate devono compiere i 18 anni entro il 31 marzo 2012 e i 26 entro il 31 dicembre di quest’anno. Il concorso cerca ragazze affascinanti e di carattere, in cambio offre buone opportunità di successo. Le interessate, oltre a visitare il sito internet, possono contattare direttamente l’agente regionale Vito Buonfine al numero 011/758873. Ai casting occorre portare un copia della carta d’identità, del codice fiscale e una foto a figura intera formato cartolina.