Miss Italia Vola Con Il " Lago D'Orta "

Condividi sulla tua pagina social
Miss Italia 2010 - Francesca Testasecca

Miss Italia 2010 - Francesca Testasecca

Non poteva passare inosservata la grande mongolfiera arcobaleno che questa mattina all’alba è arrivata dal cielo per atterrare nel grande parco dietro il Palacongressi di Salsomaggiore Terme. Un omaggio alla nuova Miss Italia Francesca Testasecca, pronta a partire per Milano, dove in questi giorni vengono realizzati gli scatti per il calendario del 2011. La mongolfiera, dotata di striscioni e di banner promozionali e utilizzata dal lago d’Orta per promuovere il territorio durante il periodo estivo, questa volta non è atterrata su una spiaggia o in una località turistica tradizionale. “Si tratta di un’iniziativa dal valore simbolico – dice Andrea Giacomini, vulcanico presidente del Consorzio Cusio Turismo che da ormai tre anni collabora con il concorso di bellezza – la mongolfiera, uno dei primi mezzi utilizzati dall’uomo per volare, è sinonimo di libertà e di ecologia”. Temi cari al territorio lacustre, che investe su un turismo ecosostenibile anche grazie ad aziende e strutture ricettive uniche, in grado di coniugare le più moderne tecnologie con il tema del rispetto ambientale. “Sul nostro territorio – aggiunge Giacomini – esistono edifici d’avanguardia che si alimentano con sistemi innovativi, tra cui l’idrogeno, il geotermico e il fotovoltaico. Senza dimenticare che il nostro lago è stato classificato tra i più puliti del mondo”. La collaborazione tra il piccolo lago piemontese e il concorso di bellezza prosegue. Le Miss e la patron del concorso Patrizia Mirigliani visiteranno presto il Cusio, in vista di un importante convegno che verrà realizzato nelle prossime settimane in collaborazione con il Consorzio e la Provincia di Novara, partner delle ultime iniziative legate a Miss Italia.