Novara: Carnevale tra gli Anziani

Condividi sulla tua pagina social

Carnevale Novara (5)

di Giovanni Marmina

Un nuovo momento di festa ha allietato il pomeriggio degli ospiti della casa di riposo San Francesco. Re Biscottino e la Regina Cuneta, le maschere del carnevale novarese, hanno fatto visita ai quasi 200 ospiti della casa di riposo San Francesco di Novara.

Accolti dal direttore, monsignor Ernesto Scirpoli, dall’educatrice Emanuela e dallo gruppo dei volontari e degli animatori, i reali hanno portato un sorriso ai nonnini di Viale Roma, con balli e gag accompagnati dalla distribuzione di dolci e caramelle. “Gli anziani – ricorda monsignor Scirpoli – hanno bisogno di non sentirsi mai soli. Ecco perché organizziamo momenti di festa sempre nuovi, come in occasione del carnevale”.

Anche quest’anno Re Biscottino, nonostante i suoi numerosi impegni, anche quest’anno non ha disdegnato i suoi sudditi più anziani, intrattenendoli scherzosamente in un allegro e divertente spettacolo che ha visto la partecipazione del duo musicale Carmen e Lele, mentre gli anziani si sono lasciati coinvolgere dall’euforia dei festeggiamenti dando vita ad un originale concorso in maschera, terminato con la premiazione del miglior abito, indossato da un ospite in carrozzella. Le iniziative proseguono con una grande sfilata di abiti d’epoca dedicata alla figura femminile, organizzata in occasione della festa della donna in collaborazione con l’IPSIA Bellini di Novara. Sfileranno una ventina di ragazze del settore moda, vestite con abiti interamente realizzati da loro.