Novara – Casa Alessia Ringrazia

Condividi sulla tua pagina social

Assessore Murante Premia
Assessore Murante Premia
Sono circa le ore 22 del 24 settembre 2010, la gara podistica serale della carità è terminata un’oretta fa, il vociare degli atleti e della gente ha ormai lasciato posto al rumore battente della pioggia: sì la pioggia, protagonista del pomeriggio di questo 24 settembre, ma solo fino alle ore 20, quando incredibilmente, si è ritirata in buon ordine ed ha lasciato spazio agli atleti. In un momento,come d’incanto, il cielo ha chiuso i rubinetti e gli atleti hanno potuto correre la loro gara indisturbati . E’ stata una serata magica, magica per il significato della competizione e magica per gli attori: grazie agli atleti che hanno sfidato il maltempo, grazie a tutti gli amici di Casa Alessia promotori dell’iniziativa.  Grazie al direttore d’orchestra della gara, l’infaticabile Sandro Negri, che con il suo grande carisma,aiutato dalla moglie, riesce a coinvolgere i “suoi” atleti in modo numeroso, nonostante le avversità atmosferiche. Grazie anche a un altro” Sandro”, Sandro Bertona degli Skorpion, un gruppo di ragazzi che non ama apparire ma è sempre presente al servizio di chi ha bisogno. Grazie al Comune di Novara ,all’assessorato allo sport tramite l’iniziativa NOVARA E’ SPORT, ai vigili urbani per il loro aiuto.  Grazie a Gerry Murante ,assessore al commercio ,ma soprattutto amico di Casa Alessia,che si è trattenuto per tutta la durata della manifestazione,con la simpatia che,da sempre ,lo contraddistingue. Grazie a Punto radio ,che con la sua musica e le interviste ,ha “riscaldato “ questa umida serata. E grazie ,naturalmente, anche ad Autovictor ,che ha fornito i mezzi indispensabili per la diretta radio. Poi ,un ringraziamento ai nuovi amici del Vespa Club Lele, che hanno contribuito a dare una mano sia per quanto riguarda l’organizzazione della gara sia per l’ importante partecipazione dei soci alla gara podistica.  Grazie agli amici di sempre della Novara Soccorso, presenti a tutte le manifestazioni di Casa Alessia. Grazie a Mario,per le riprese e il bellissimo video.  Un grazie particolare a tutti i ragazzi che ,disseminati lungo il tracciato, hanno indicato con le fiaccole il percorso della gara: i ragazzi dell’Olimpia Calcio di Sant’Agabio,con il presidente Paolo Mirabelli e tutti i dirigenti, e i ragazzi del Parco Wall-e ,sempre di Sant’Agabio, guidati dalla loro Anna. Ragazzi in gamba che hanno dimostrato grande responsabilità. Per ultime lascio le vere protagoniste della serata, le suore del Sacro Cuore: tutte presenti con in testa la Madre Superiora Suor Samuela, hanno dato un tocco di magia in più a questa serata speciale. Molte di loro si sono cimentate nella gara podistica: con quei gonnelloni il loro modo di correre era forse goffo e buffo, ma sicuramente hanno regalato simpatia ed onorato,a modo loro, la Settimana Vincenziana. E ora passiamo al vincitore…… difficile dire chi abbia vinto, sicuramente non chi ha alzato la coppa al cielo, ma tutti coloro che hanno contribuito a fare di questa serata un inno alla solidarietà e alla speranza nel nome di Alessia.
Casa Alessia GaraGara