Novara Danza Festival

Condividi sulla tua pagina social
Novara Piazza Duomo

Novara Piazza Duomo

di Alessio Marrari

Meravigliose coreografie sono state protagoniste della quarta edizione del “Novara Danza Festival. I colori della “movida”, di sabato 11 settembre, hanno caratterizzato il clou della partecipazione all’evento da parte dei cittadini novaresi e della provincia. L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Danza Festival di Caltignaga è stato patrocinato dall’Assessorato alla Cultura e Novaresità del Comune. Sei le piazze “palcoscenico” della manifestazione: Piazza Martiri “villaggio classic”, Piazza Puccini “villaggio western”, Piazza Duomo “villaggio multietinco”, Piazza Gramsci “villaggio liscio”, Piazza Matteotti “villaggio hip hop” e Piazza Cavour “villaggio latino”. Protagonisti i ballerini e gli “stand” di numerose scuole di ballo della Città e della Provincia. Grande la partecipazione dei cittadini, “sono molte le persone che si lamentano della mondanità cittadina, sostenendo che Novara offra poco,  invece è bastato organizzare un evento di questo tipo per accorgersi delle strade affollate ancora alle due del mattino” ci sottolinea Federico, un “trentenne” che abbiamo fermato per strada in compagnia della moglie, “se il comune, gli assessorati, chi preposto  quindi per queste organizzazioni, si danno da fare in tal senso, il risultato è ovvio, visto quanta partecipazione stasera? Gente che balla, che si diverte, che consuma la propria “birretta” passeggiando per le vie centrali e sporatutto niente brutte notizie, è così che si inizia a fare la differenza, se la città si abitua a determinate occasioni i giovanissimi, spesso vittime o protagonisti di incidenti stradali, non hanno bisogno di andare via a cercare il divertimento altrove, ne dispongono quanto qui, in centro città dove tutti si va a piedi” continua Federico, giovane entusiasta di quanto “respirato”  in città lo scorso week end.  Un plauso appunto all’Amministrazione Comunale che ha saputo regalare un sorriso di serenità e tranquillità alla città, sperando che giornate del genere, proseguano nell’accompagnare chi apprezza e vive la città nel migliore dei modi.
Novara Piazza Cavour