Novara: extracomunitario pregiudicato ubriaco molesta giovane donna al bancomat

Condividi sulla tua pagina social

L’intervento della Volante, già nei pressi della stazione per i quotidiani controlli, è avvenuto in tempo reale. Infatti, non appena la Centrale Operativa ha contattato l’equipaggio segnalando la presenza di una persona molesta, l’attenzione degli Agenti è stata subito catturata dal giovane, risultato successivamente esser un extracomunitario di 26 anni, che con insistenza infastidiva una giovane donna intenta a prelevare dal bancomat presente in piazza Garibaldi. Da alcuni minuti – come ha poi raccontato la ragazza – il giovane continuava ostinato a chiedere denaro: “dammi qualcosa, dammi qualche soldo”. Il tono e, soprattutto, l’atteggiamento dell’uomo, in palese stato di ebbrezza alcolica, hanno ben presto intimorito la ragazza che ha deciso di segnalare l’accaduto al 113. Il giovane, con numerosissimi precedenti alle spalle, è stato, così, accompagnato in Questura ed è stato sanzionato e segnalato alla locale Prefettura per ubriachezza molesta.