Novara Jazz Winter 2011 – sabato 14 aprile Paolino dalla Porta e Giovanni Falzone

Condividi sulla tua pagina social

DI SERENA GALASSO

Penultima data di Novara Jazz Winter. La rassegna di musica jazz firmata Rest – Art iniziata a ottobre 2011 si avvia alla conclusione e si prepara a cedere il posto alla stagione estiva con Novara Jazz 2012 (31 maggio – 10 giugno). Sul palco dell’Auditorium Brera di Viale Verdi 2 a Novarasabato 14 aprile alle 21.00 due punte di diamante del jazz made in ItalyPaolino dalla Porta e Giovanni Falzone.

Paolino dalla Porta è contrabbassista, compositore, ha compiuto studi di chitarra classica e di composizione contemporanea e suona il contrabbasso dal 1978. Ha collaborato ed inciso con moltissimi musicisti italiani, europei ed americani, fra i quali Pat Metheny, Enrico Rava, Dave Liebman, Lester Bowie, Paul Bley, Kenny Wheeler, Paolo Fresu, Sam Rivers, Mick Goodrick, Antonello Salis, Adam Nussbaum, Michel Petrucciani, Don Cherry, Aldo Romano, Mal Waldrom, Roswell Rudd, George Garzone, Bill Stewart, John Abercrombie, Dave Binney… Le sue tournee e i suoi concerti hanno toccato città di tutto il mondo, dagli Stati Uniti all’Europa dall’Africa all’Asia fino all’Australia. La sua discografia comprende centoventi  titoli. Nel 1994 il suo disco “Tales” è stato recensito con quattro stelle dalla prestigiosa rivista americana di jazz Down Beat. Nel 2000 ha composto ed arrangiato la colonna sonora del film Domenica di Wilma Labate e nel 2010 le musiche per il docu-film Inge Film di Luca Scarsella. Insegna contrabbasso jazz al Conservatorio di Milano e presso i Seminari Estivi di Siena Jazz.  Ha tenuto inoltre innumerevoli masterclass e seminari di strumento, improvvisazione jazz e musicad’insieme in tutta Italia. Attualmente collabora stabilmente con Paolo Fresu, Gianluca Petrella, Bebo Ferra, Giovanni Falzone, Dino Rubino, Tino Tracanna, Francesco Bearzatti e dirige varie formazioni (dal duo al settetto), per le quali compone ed arrangia musica originale. Nel 2008 è stato premiato dalla rivista InSoundcome miglior contrabbassista italiano.

Con dalla Porta sul palco del Brera ci sarà il grande trombettista Giovanni Falzone. Trombettista e compositore, comincia lo studio della tromba, presso la scuola di musica della banda del paese di Aragona (AG), all’età di 17 anni. Subito dopo si iscrive al Conservatorio di musica V. Bellini di Palermo dove si diploma sotto la guida del maestro G. Ciavarello. Si diploma inoltre, con il massimo dei voti, al corso di jazz del Conservatorio G. Verdi di Milano. Dal 1996 al 2004 collabora stabilmente con l’Orchestra Sinfonica di Milano ed ha avuto occasione di suonare con direttori e solisti di fama internazionale come: Giuseppe Sinopoli, Claudio Abbado, Carlo Maria Giulini, Riccardo Chailly, Yutaka Sado, Luciano Berio, Vladimir Jurowski, Valere Giergev. Dal 2004 si dedica definitivamente alla musica jazz e alla composizione. Moltissimi i premi al suo attivo: Best talent Umbria Jazz Clinics nel 2000, Django D’Or nel 2004 Miglior Nuovo Talento, Top Jazz 2001 Musica Jazz Miglior Nuovo Talento, Trofeo Insound 2008 categoria Fiati, Accademie Du Jazz 2009. Dal 2002 al 2011 ha pubblicato otto album come compositore, arrangiatore e band-leader. In qualità di band-leader ha suonato in vari festival jazz nazionali ed internazionali: Umbria Jazz Winter, Villette Jazz Festival di Parigi, Clusone Jazz, AH-UM Jazz Festival, Bergen Natt Jazz, Copenaghen Jazz Festival, Aarhus International Jazz Festival, Sardinia Jazz Festival, Pavia Jazz Festival, Vicenza Jazz Festival, Monticelli Jazz, Molde Jazz Festival, La Palma Jazz, Bolzano Jazz, Teano Jazz, Tortona Jazz Festival, Iseo Jazz Festival, Festival Delle Silene, Edinburgo Jazz Festival, Odessa Jazz Festival (Ucraina) Bordeaux Jazz Festival, ZerozeroJazz, Auditorium Parco della Musica (Roma), Skopje, Villa Celimontana, Grenoble Jazz Festival, Nantes Jazz Festival. Attualmente è docente di ottoni jazz presso il Conservatorio G. Verdi di Milano e la New York University Florence, alternando l’attività  solistica  a  quella  compositiva.   

Il biglietto d’ingresso al concerto è acquistabile presso l’Istituto Musicale Brera la sera stessa dello spettacolo al costo di 10 euro 

Il prossimo, e ultimo, appuntamento con Novara Jazz Winter è venerdì 20 aprile al Conservatorio Cantelli con Double Tandem di Ken Vandermark e Ab Baars.

Novara Jazz Winter è realizzato con il supporto del Comune di Novara – Assessorato alla Cultura. si ringrazia l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Guido Cantelli” e il Civico Istituto Musicale Brera.

PROGRAMMA

14 APRILE 2012, Auditorium BRERA, ore 21:00, euro 10

Paolino dalla Porta Giovanni Falzone

Paolino dalla Porta – contrabbasso

Giovanni Falzone – tromba

20 APRILE 2012, Auditorium CANTELLI (Via Gallarini), 1, ore 21:00, euro 10

Double Tandem

Ken Vandermark – fiati

Ab Baars – fiati

Paal Nilssen Love – batteria


Novara Jazz Winter 2011

– Direzione Artistica Novara Jazz

Corrado Beldì

mail corrado@novarajazz.org

– Direzione Artistica Novara Jazz Winter

Riccardo Cigolotti

mail riccardo@novarajazz.org

– Assistente alla direzione

Stefano Ferrian

– Organizzazione

Veronica Devecchi

mail veronica@novarajazz.org

con

Luca Brigada

Monica Bertozzi

Luca Cuffaro

Chiara Gozzi

– Assistente alla programmazione tecnica e web communications

Luca Temporelli

mail luca@novarajazz.org

– Ufficio Stampa:

Serena Galasso +39 339 45 77 226

mail ufficiostampa@novarajazz.org

Marco Scotti

cellulare +39 340 34 11 099

mail press@novarajazz.org

– Grafica e impaginazione:

Carlo Bermani

cellulare +39 333 11 98 047

mail charlesberman@gmail.com

– Communication partner:

Akira Lab

www.akiralab.it

Novara Jazz è uno dei festival di Piemonte dal Vivo – In viaggio negli spettacoli tra cultura e turismo

Novara Jazz aderisce a Torino+Piemonte Card