Novara: Tre italiani arrestati dalle Volanti della Polizia di Stato

Condividi sulla tua pagina social

Nella tarda serata di ieri, durante un servizio specifico volto a contrastare i reati contro il patrimonio, gli equipaggi della Volante della Polizia di Stato hanno arrestato, per tentato furto, 3 italiani, pluripregiudicati. Il servizio era stato disposto per contrastare un particolare fenomeno che anche a Novara, come in altre città, periodicamente si verifica, quello dei furti a parcometri, cabine telefoniche ed, in generale, a tutti gli apparecchi elettronici che erogano il servizio con l’inserimento di monete. Nonostante la possibilità di scassinare tale apparecchiature sia particolarmente complessa in quanto sono molteplici i sistemi di difesa passiva e non sempre è semplice il trasporto di un numero consistente di monete, il bottino è comunque sempre particolarmente ghiotto. Nel loro servizio le Volanti sono riuscite a sorprendere nel Quartiere Sant’Andrea i tre italiani, V.M. classe 1981, R.M. classe 1986, A.M. classe 1991, tutti residenti in questo capoluogo, intenti a scassinare con una spranga di ferro e con un tronchese una cabina pubblica. Nonostante i tre si fossero ben divisi i compiti avendo appostato ben due vedette, l’intervento simultaneo di più equipaggi non ha dato possibilità di scampo ai tre . Previsto in mattinata il giudizio con rito direttissimo. Non si esclude che i tre giovani possano essere responsabili dei numerosi fatti analoghi avvenuti in questo Capoluogo nei mesi scorsi.