Novara val bene una spesa

Condividi sulla tua pagina social

<<Non possiamo che ringraziare e appoggiare  ArteLab e tutti i soggetti che concorrono nell’organizzazione di “Novara val bene una spesa” che ha avuto il merito di mettere al centro il Mercato coperto>>. L’assessore al Commercio Laura Bianchi rimarca <<l’attenzione nei confronti di un luogo che rappresenta per la nostra città e per gli acquisti dei novaresi la storia e la tradizione. Tutte le iniziative che possono contribuire a promuoverlo e a far conoscere la qualità dell’offerta e del lavoro dei mercatali non possono pertanto che essere accolte favorevolmente dall’Amministrazione. “Novara val bene una spesa” rappresenta a sua volta l’avvio di una tradizione, che torna quest’anno con la sua quarta edizione e che ha saputo creare collaborazione tra diversi soggetti: da questa sinergia è nato un calendario ricco ed entusiasmante, capace di unire proposte di carattere culturale e artistico a momenti di aggregazione per il tempo libero all’insegna dello sport. Il Mercato coperto, insomma, è il palcoscenico di questa iniziativa, un palcoscenico che viene valorizzato e che valorizza a sua volta gli appuntamenti che stanno accompagnando i Novaresi dallo scorso ottobre per concludersi con il mese di giugno>>.