Novara:"Lavori in Corso"

Condividi sulla tua pagina social

Continuano i lavori di asfaltatura delle strade comunali. In questi giorni, sono stati aperti i cantieri di largo Bellini, (per quanto riguarda la carreggiata destra della strada) nel tratto compreso tra via Dominioni fino alla fermata del bus. I lavori dureranno un paio di giorni, dopodiché la strada sarà completamente riaperta. Si tratta di uno dei 34 cantieri interessati, durante l’estate, da un consistente piano di asfaltature. La strada in questione era stata calendarizzata per la prima settimana di agosto, ma il maltempo ha imposto all’impresa di effettuare il lavoro dopo le ferie di agosto. E’ interessata in questi giorni dallo stesso genere di lavoro anche via Papa Giovanni XXIII nel tratto compreso tra corso Vercelli verso via Allegra. Domani, inizieranno i lavori lungo corso Vercelli, nel tratto tra viale Kennedy e via Brescia. “Ci rendiamo conto dei problemi legati ai lavori in corso – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici e alla Viabilità Davide Gilardoni – ma Novara è una città che merita la massima attenzione anche in ambito viabilistico. Per tale motivo, abbiamo deciso di procedere a questo intervento massiccio di manutenzione straordinaria delle strade cittadine. E’ chiaro che lavori di questo genere possono provocare dei disagi all’utenza, ma proprio per questo motivo abbiamo scelto il periodo dell’anno più idoneo: in estate non solo il clima è più favorevole, ma sono anche chiuse le scuole e la gente è in ferie. Quindi c’è meno traffico in città. In largo Bellini, il maltempo ha imposto la decisione di rimandare i lavori che si stanno effettuando in questi giorni, ma che termineranno entro la fine della settimana”. I prossimi cantieri sono previsti in corso Vercelli (tratto da via Bergamo a via Palermo e tratto da largo Cantelli a largo Leonardi), corso Trieste (da via Colombo a via Wild), corso della Vittoria (da via Giulino e via Delle Americhe; tratto imbocco via Delle Americhe; tratto da via Giulino a via Alessandri); corso Risorgimento (dal Canale a via Barbon e da piazza Chiesa a via Boves). Partirà contemporaneamente anche il secondo lotto dei lavori in via Marzabotto, Leoncavallo, Vanvitelli, Piave, Mercantini, Silone, Morandi, Canova, Mora e Gibin, Pajetta, Marconi, Redi, Oxilia, Bottini, Cotta, San Francesco d’Assisi, Novara, Caboto, Fauser.