Oleggio capolista

Condividi sulla tua pagina social

biga tlLa Mamy.eu mantiene la testa della classifica in compagnia di Borgosesia e di Gazzada, in attesa dello scontro con quest’ultima in programma per la prossima giornata di campionato.

La trasferta a La Spezia contro il Basket Follo si è rivelata, come previsto, non priva di insidie e difficoltà. La compagine ligure, molto forte da un punto di vista “fisico” e ben messa in campo, ha provocato parecchi problemi agli Squali, che sono riusciti comunque a rispondere colpo su colpo agli avversari. Sebbene il primo quarto si chiuda in parità sul 24 a 24, il resto della partita vede i biancorossi sempre in vantaggio, mai comunque tale da poter permettere di ‘scappare via’ e di chiudere il match prima del fischio finale. Ancora una volta, infatti, la gara è decisa solo nel finale: ad un minuto e sei secondi dal termine, il vantaggio per gli oleggesi è di sole due lunghezze, che diventano sei al suono della sirena (75 – 81).

Se da un lato sembra che sia nel ormai nel DNA oleggese il fatto di regalare vittorie sempre con l’acqua alla gola, dall’altro non si possono non riconoscere i passi avanti dei ragazzi di coach Zanotti partita dopo partita, oltre ai i risultati più che positivi raggiunti fino ad ora.

Da segnalare la sesta ‘Doppia Doppia’ di Claudio Negri in stagione (20 punti e 12 rimbalzi, 33 di valutazione), oltre all’ottima prova dell’eterno Biganzoli, che ha ritrovato la consueta precisione al tiro (17 punti, 75% da tre e 100% dalla lunetta).

Prossimo appuntamento per Domenica 8 Dicembre alle ore 18.00 al PalaTerdoppio di Novara: Mamy.eu vs 7 Laghi Gazzada.

Basket Follo – Oleggio Magic 75-81

(24-24, 37-43, 58-60)

Follo: Valenti 9, Marchetti 20, M. Ferrari 15, Bambini 4, Casettari 10, Leonardi 2, Steffanini, Rege Cambrin 11, Benites Vivente ne, Vercellotti 4. All. Gioan.

Mamy.eu: M. Remonti 10, P. Remonti 2, F. Ferrari 18, Sacco 10, Negri 20, Mecca, D. Marini 1, Kapedani 3, Ragazzini, Biganzoli 17. All. Zanotti.