Ordinanza sgombero neve: responsabilizzata la cittadinanza nella collaborazione con ASSA per la pulizia di marciapiedi e strade

Condividi sulla tua pagina social
NEVE CHIMICA NOVARA

NEVE CHIMICA NOVARA

E’ stata emanata l’Ordinanza sindacale per lo sgombero neve (numero 1411 del 21 novembre 2013) con decorrenza immediata e validità prevista sino al 28 febbraio 2014 salvo proroghe.

Sulla base dell’articolo 13 del Regolamento di Polizia Urbana, i proprietari, i possessori e gli amministratori degli edifici devono provvedere allo sgombero della neve dai marciapiedi e dalle banchine stradali adiacenti ai rispettivi edifici entro le 9.00, per tutta la loro lunghezza e per la larghezza di un metro e mezzo.

La neve deve venire accumulata sul suolo pubblico senza recare danno o intralcio per i passanti.

Infine, i conducenti dei veicoli devono adeguare la velocità alla scarsa aderenza del fondo stradale, osservando gli articoli 140 e 141 del Codice Stradale.

Il testo dell’Ordinanza intende ‘responsabilizzare’ maggiormente la cittadinanza per la necessaria collaborazione con ASSA, appaltatrice per lo sgombero, al fine di mantenere sempre aperto e funzionale il passaggio dei pedoni ed il transito delle vetture.

Per i trasgressori sono previste sanzioni di 50 Euro, corrispondenti al doppio del minimo previsto dal Regolamento Comunale di Polizia Urbana.