Piscina di via Solferino: quattro ragazze denunciate dalla Polizia Locale

Condividi sulla tua pagina social

Lo scorso fine settimana gli agenti della Polizia locale hanno denunciato quattro ragazze per il fatto di essersi introdotte all’interno della piscina comunale di via Solferino con l’intenzione di farsi un bagno notturno.

Un cittadino aveva infatti segnalato, intorno a mezzanotte, la presenza di intrusi all’interno della struttura. La pattuglia del pronto intervento, dopo aver verificato che l’edificio fosse chiuso, si è accorta che le quattro giovani stavano scavalcando, per uscire, il muro di recinzione sul lato di via Cotta. Dopo averle fermate, gli agenti hanno accertato che si trattava di quattro ragazze novaresi, delle quali due minorenni: sono state denunciate alla Procura ordinaria e a quella dei minori di Torino per aver arbitrariamente invaso un pubblico edificio.