Presso la chiesetta di Santa Caterina a Borgomanero si ripristina il culto

Condividi sulla tua pagina social

Santa CaterinaPer i borgomaneresi sarà un’ulteriore sorpresa dopo la giornata del 22 settembre scorso: la chiesa di Santa Caterina, ubicata nei pressi del ponte Araldo, riaprirà i battenti lunedì 25 novembre alle 18.30 con la celebrazione di una Messa da parte del Prevosto don Piero Cerutti.

Gioiello barocco del XVII secolo, la chiesetta ha suscitato notevole interesse nell’apertura, grazie ai volontari della Parrocchia, dello scorso settembre: tantissime persone si sono fermate per ammirare le preziose tele e l’interno della struttura.

La Parrocchia ha deciso di ripristinare il culto, visto l’attaccamento che molti cittadini hanno dimostrato nei confronti di questo edificio e in particolar modo, di Santa Caterina d’Alessandria.