Provincia Sotiene Reddito

Condividi sulla tua pagina social
Co.co.Pro

Co.co.Pro

“Finalmente un provvedimento che si rivolge anche ai cosiddetti Co.Co.Pro delle aziende in difficoltà. Una boccata d’ossigeno abbinata ai percorsi di riqualificazione che mette a disposizione la Provincia attraverso i due Centri per l’impiego: quello di Novara e quello di Borgomanero”. Così l’assessore provinciale al Lavoro, Giuseppe Policaro, commenta l’approvazione della misura da parte della Giunta. Il via libera è arrivato questa mattina, con l’approvazione del progetto Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di re-impiego, previsto nell’ambito del Piano Straordinario per l’occupazione della Regione Piemonte. Sul territorio saranno intrapresi percorsi di politica attiva del lavoro unitamente all’erogazione del sostegno al reddito. Tutto ciò a beneficio dei collaboratori a progetto che abbiano prestato la propria opera presso aziende interessate da situazioni di crisi, che siano stati espulsi dal lavoro, a partire dal secondo semestre 2009, e che non risultino ancora avviati al lavoro entro il primo quadrimestre dell’anno 2010. Per il sostegno al reddito sono stati destinati 152.797,50 Euro; mentre altri 156.066,62 Euro sono destinati a un percorso di riqualificazione ed inserimento al lavoro che obbligatoriamente i soggetti selezionati dovranno seguire al fine di rafforzare la propria professionalità sul mercato del lavoro. “L’iniziativa – spiega Policaro – coinvolgerà circa 48 lavoratori, residenti nel territorio della provincia di Novara che percepiranno un sostegno al reddito di euro 530,00 mensili per sei mesi. Il sostegno al reddito sarà erogato dall’INPS”.