Provincia – Un Milione di Euro Per Scuole Novaresi

Condividi sulla tua pagina social
scuola novara

scuola novara

Ieri mattina il Sottosegretario alle Infrastrutture Sen. Mario Mantovani si è recato in visita a Palazzo Natta dove ha incontrato il presidente della provincia di Novara, Diego Sozzani, le autorità locali e i parlamentari novaresi Gaetano Nastri e Gianni Mancuso. Nell’occasione il Sottosegretario ha firmato il documento che conferma l’erogazione di 900 mila euro da parte del Cipe destinati agli interventi prioritari nell’ambito dell’edilizia scolastica. Alla presenza degli Assessori provinciali Giuseppe Policaro, Anna Maria Mellone e Oliviero Colombo, dei consiglieri, Claudio Li Calzi, capogruppo, e Andrea Molfetta vice presidente del Consiglio, Mantovani ha avuto modo di sottolineare l’importanza della giornata odierna “ abbiamo abbattuto le lungaggini della burocrazia – spiega il Sottosegretario- e oggi i fondi destinati alla sicurezza delle strutture scolastiche sono erogati direttamente ai proprietari degli edifici senza perdere tempo in inutili passaggi”. Un contributo fondamentale per due istituti del Novarese per coprire i progetti di messa in sicurezza: l’Istituto Tecnico “Da Vinci”-Liceo scientifico Galilei di Borgomanero e il Magistrale “Bellini” di Novara. “La sicurezza nelle scuole è nelle priorità del programma di questa Amministrazione provinciale e con l’attivismo di persone come il Senatore Mantovani, abbiamo superato le difficoltà economica in cui versano i nostri enti” sottolinea il presidente della provincia Diego Sozzani Altri 100mila euro andranno a beneficio della scuola materna “Il Girotondo” di Castelletto sopra Ticino”. Lo stesso Presidente ha sottolineato l’importanza del dialogo diretto tra Stato e Provincia gestito e sviluppato, nella fattispecie, dall’Assessore Policaro, che si è unito ai ringraziamenti nei confronti del senatore sottolineando come Mantovani si sia mostrato “disponibile nei confronti delle istanze novaresi sin dai primi giorni di questa amministrazione”. Sozzani ha quindi spiegato come il territorio abbia saputo fare sistema “anche grazie allo strumento dei circondari. “Abbiamo affrontato un lungo e meticoloso lavoro- ha precisato – fatto di numerosi sopralluoghi che hanno consentito di stendere un piano d’intervento complessivo in tempi record. Nella seduta di Consiglio, lo scorso lunedì, è stata predisposta anche la conseguente e necessaria variazione di bilancio sul capitolo”. L’azione del Senatore Mantovani è ancora in itinere ed è gia impegnato in ulteriori stanziamenti a favore dei Sindaci, come lui stesso ha assicurato al presente Matteo Besozzi, sindaco di Castelletto. Al termine dell’incontro il Sottosegretario si è intrattenuto anche con il Prefetto Giuseppe Amelio in una breve visita al Salone d’Onore della Prefettura di Novara.