Pubblicità progresso: la violenza sugli uomini, di Glenda Mancini

Condividi sulla tua pagina social

Glenda nata a Pescara il 10 luglio del 1989, laureata presso l’università dell’Aquila in scienze dell’investigazione, sviluppa il proprio interesse sul tema della violenza di genere.

“Questo è il primo video realizzato a costo zero, che ha come soggetto la violenza delle donne sugli uomini. Un fenomeno in aumento, completamente ignorato e sottovalutato dalle istituzioni e dall’opinione pubblica.
Il video vuole sensibilizzare a questa realtà, per lo più sconosciuta e poco indagata, senza in nessun modo sottovalutare l’altro lato della medaglia che vede le donne vittime di violenza. Quello che si auspica è uno studio che si interessi all’analisi del fenomeno violenza a 360°, senza mai dimenticare, che tutti: uomini e donne, possono ricoprire il ruolo della vittima o del carnefice.

Questo filmato è una breve rappresentazione, del tema trattato all’interno del libro di Glenda Mancini: “l’uomo vittima di una donna carnefice” edito dalla Booksprint.

Vorrei ringraziare per la collaborazione Gherald, Cecilia e Matteo per essere riusciti, senza fondi, a realizzare questo filmato.”
– Glenda Mancini-