Regione Piemonte: Stanziamento per l'edilizia scolastica.

Condividi sulla tua pagina social

Dei 29 milioni destinati al Piemonte per la sicurezza negli edifici scolastici 900mila euro sono stati messi a disposizione della Provincia di Novara per interventi negli Istituti superiori del Novarese. A livello regionale si tratta della seconda risorsa più importante dopo quella indirizzata sul Torinese; ben superiore rispetto a tutti gli altri territori. , ha precisato l’assessore provinciale all’Edilizia scolastica, Anna Maria Mariani. Un risultato frutto di un lungo lavoro meticoloso, fatto di numerosi sopralluoghi che hanno consentito di stendere un piano d’intervento complessivo in tempi record. Per l’Amministrazione guidata da Diego Sozzani la sicurezza nelle scuole è inserita nelle priorità del programma, tanto che l’assessore Mariani, una volta terminato il rapporto eseguito dall’architetto Malandra della Provincia e dall’ingegnere Monaco della Regione, ha ottenuto che fossero messi a bilancio 950mila euro per interventi di questo tipo. . Intanto, grazie anche all’impegno della Regione, nelle persone del presidente Roberto Cota e dell’assessore all’Istruzione, Alberto Cirio, le componenti non strutturali di alcuni edifici scolastici del Novarese, dalle controsoffittature agli arredi, potranno essere oggetto di operazioni mirate per la messa in totale sicurezza dei luoghi preposti allo studio, nonché alle attività scolastiche.