Riconteggio Presidenza Piemonte

Condividi sulla tua pagina social
Cota - Bresso

Cota - Bresso

“Ci rendiamo conto – ha replicato l’avvocato Luca Di Raimondo, legale di Mercedes Bresso – di tutti i problemi che un riconteggio comporta ma riteniamo semplicemente che questa sia una coda delle attività relative alle elezioni, per cui non ci devono essere problemi particolari per il reperimento dei fondi, risorse per uomini e mezzi per dare esecuzione a una sentenza del Tar”. “Noi abbiamo segnalato – ha aggiunto – che la Regione Piemonte non più tardi di giugno 2010 ha reso disponibili uomini e mezzi per dare esecuzione a un’altra ordinanza del Tar del Piemonte mettendo a disposizione della Prefettura e del personale di Novara tutta la documentazione che il tar aveva richiesto. E’ curioso registrare che una vicenda analoga con tutta la diffcoltà e la differenza in termini di numeri questa disponibilità la Regione l’abbia negata”. “La difficoltà di un’operazione non giustifica l’inesecuzione di una sentenza emanata da un Tribunale della Repubblica”, ha concluso l’avvocato Enrico Piovano, che coordina il pool di legali di Mercedes Bresso.