Ruba un furgone aziendale e si da alla fuga, arrestato dai Carabinieri

Condividi sulla tua pagina social

Nel corso della nottata tra sabato 08 e domenica 09 dicembre, i Carabinieri della Stazione di Arona hanno tratto in arresto in flagranza di reato L.M., di cittadinanza marocchina, classe 1989, pluripregiudicato, poiché responsabile di furto e ricettazione. L’uomo, poco prima di essere intercettato dai Carabinieri, aveva rubato un furgone aziendale dal parcheggio di una ditta di Gattico. Il fatto, tuttavia, non era passato inosservato ad un operaio che si trovava sul posto, il quale aveva prontamente allertato il “112”. Le successive ricerche, coordinate dalla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Arona, permettevano così alla pattuglia di quella Stazione di bloccare, in via Milano di Arona, il soggetto alla guida del mezzo appena asportato. A seguito di perquisizione personale lo stesso veniva trovato in possesso delle chiavi di un’auto, di proprietà di un cittadino di Ghemme che ne aveva denunciato il furto la sera precedente, poi rinvenuta nei pressi del parcheggio della ditta di Gattico ove era stato asportato il furgone. L’arresto è stato convalidato nella giornata dell’11.12.2018 dal Tribunale di Verbania, che disponeva la misura degli arresti domiciliari.